Utente 301XXX
Salve dottori, circa qualche settimana fa scrissi un consulto in cui vi parlai di un dolore ai testicoli e al movimento dei testicoli all'interno dello scroto. Effettuai anche la visita dal medico di base e mi disse di prendere delle compresse di Danzen. Il dolore ovviamente è scomparso ma il movimento dei testicoli all'interno dello scroto non è mai andato via. Ho notato che durante la masturbazione questo si accentua provocandomi anche lievi fastidi, inoltre oggi mi è capitato che il testicolo di sinistra se ne fosse "reintrato", al tatto sentivo soltanto quello destro mentre quello sinistro sembrava fosse scomparso. A mio parere è una cosa molto strana , infatti soltanto dopo aver eiaculato ho tirato ho pò la "pelle che ricopre i testicoli" e soltanto dopo aver fatto ciò ho risentito al tatto il testicolo sinistro. Il medico di base per quanto riguarda "il movimento" mi disse che non c'era da preoccuparsi ma vedo che comunque il problema persiste.
Potete darmi delucidazioni su questi due problemi?

Grazie.

Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
caro utente purtroppo da questa sede è difficile fare una diagnosi in quanto un certo movimento è fisiologico che ci sia, per eliminare ulteriori dubbi potrebbe essere consigliabile un ecografia testicolare