Utente 292XXX
Salve,
avevo già chiesto un consulto inerente all'argomento ma proprio oggi ho avuto un dubbio con un relativo quesito diverso da quello che avevo posto mesi fa... in ogni caso ricapitolo velocemente e spiego qual'è il nuovo dubbio.
Ho una fimosi parziale, credo che si dica non serrata, in ogni caso intendo che quando il pene è a riposo la pelle si scopre tranquillamente, mentre quando è in erezione no e probabilmente questo problema è causato, almeno secondo me anche se non so, dal frenulo breve.
Oggi comunque ho notato che se il pene mi diventa eretto mentre la pelle è tirata indietro e se faccio uso di lubrificanti che "inumidiscono, oleano/ungono" la pelle, in piena erezione il glande si scopre non totalmente ma sicuramente di più rispetto a quando mi capita normalmente, inoltre quando poi non sono in "piena" erezione ma nemmeno a riposo, riesco a scoprirlo del tutto (anche se rimane come un piccolo rotolino di pelle sotto il glande e comunque rimane scoperto solo perchè tengo la pelle, perchè se lascio il pene, la pelle con uno scatto ritorna comunque su a coprire il glande).
Ci ho provato una seconda volta senza l'uso di lubrificanti e ho notato anche se veramente minimo (considerando che era la prima volta) un leggerissimo miglioramento. Perciò mi domandavo se esistono creme apposite in farmacia oppure se facendo questo tipo "esercizio" alla lunga, riuscivo a rendere la pelle più elastica fino al punto di avere una scopertura corretta. Male/dolore non mi fa, non sforzo senza nessun rischio di parafimosi. Mi chiedo solamente se esiste un prodotto che mi possa esser utile, se è il metodo corretto e se questo potrebbe evitare una possibile operazione. Grazie mille!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

da questa postazione in un caso come il suo non riusciamo a fare una diagnosi e quindi le consigliamo una visita specialistica che eviterà inutili manovre con lubrificanti o altro che in questo caso possono solo peggiorare la sua situazione.

Un cordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
Scusi ancora, oggi passando in farmacia ho avuto un dubbio e così ho approfittato per chiedere se esistessero creme e/o lubrificanti per para-fimosi, la farmacista gentilissima mi ha consigliato di applicare il Gentalyn Beta crema oppure una crema chiamata Luan. Che effetti si possono ottenere? Approfitto qui del suo parere ma ovviamente come da lei suggerito mi rivolgerò all'andrologo al momento della visita. Mi ha consigliato anche questo lubrificante a base d'acqua HR Jelly.
Grazie in anticipo per la risposta. Cordiali Saluti
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
le sconsiglio il fai da te e diffidi da consigli di persone che non sono in grado di visitarla, infatti l'uso irrazionale di farmaci può determinare spiacevoli effetti collaterali.

Ancora cordialità
[#4] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
ok grazie. infatti era solo per sapere, ma lei comunque conosce questi prodotti? già su internet ne avevo sentito parlare..
anche se non credo di usarli perché prima aspetterò l'opinione dell'andrologo, ero curioso di sapere se lei li conosceva, che effetti si potevano ottenere...
grazie, cordialità
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
li conosco e come le ho detto le sconsiglio di usarli e dopo la visita se vuole può aggiornarci.

Cordiali saluti
[#6] dopo  
Utente 292XXX

Iscritto dal 2013
ok. la visita è domani. la informerò! Grazie