Utente 176XXX
bimbo di 14 mesi e mezzo
fatta visita cardiologica ecg + eco color doppler trovato buco agli atri di 13 mm se nn erro.
controllo fra 5 mesi a ottobre
tra il buco ci passa il sangue all''inverso?? è normale''??

si chiuderà??
a che età si dovrebbe chiudere???
se nn si chiude cosa si deve fare???

sono un po preoccupata come mamma




influisce questa cosa sulla scarsa crescita???

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Il difetto interatriale è tra le cardiopatie congenite la più comune. L'importanza della stessa dipende sia dalla probabile chiusura, totale o meno, del difetto sia dall'entità dello shunt, ovverossia del flusso di sangue attraverso il "foro". E' necessario che il difetto venga osservato nel tempo per darle una prognosi.
Saluti e in bocca al lupo!
[#2] dopo  
Utente 176XXX

Iscritto dal 2006
lei mi dice che è tra el cardiopatitie congenite ma in famiglia nn mi risulta che ci sia.
di solito chi riguarda nonni?? zii???

a che età si dovrebbe chiudere questo buco??'
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Congenita non significa familiare, ma presente dalla nascita!
In genere la chiusura non è mai totale e comunque solo in una bassa percentuale richiede interventi specifici. E' comunque prematuro parlarne senza comprendere l'evoluzione della patologia.