Utente 262XXX
Buonasera sono un ragazzo di 24 anni. Volevo un parere su quanto sto passando. Da venerdi non sto beneho avuto forti dolori addominali all altezza dei reni tanto da non camminare brividi di freddo, malessere generale forte debolezza. Sabato In tarda serata ho cominciato ad avvertire un senso di fatica e dolori al petto e al braccio sinistro. I miei battiti al minuto erano molto bassi circa 50. mi sembrava che il cuore non battesse più. domenica sono stato tutto il giorno così e oggi sono andato al pronto soccorso, mi hanno fatto una radiografia all addome un elettrocardiogramma e delle analisi del sangue. tutto nella norma a parte che avevo il colon pieno di feci. solo che continua la debolezza e il battito lento .ho la pressione bassa.e dolore al braccio sinistro e dietro la schiena . ora io spero che sia una banale sindrome influenzale anche se non ho febbre ma solo brividi, xo i battiti così bassi non li ho mai avuti e questa fatica mi sembra strana. può essere una miocardite? ne ho sentito parlare e mi sono subito preoccupato. ho letto che può dare sintomi anche leggeri come un influenza . Il fatto che il mio ECG sia normale la può escludere? grazie mille per la disponibilità

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L'esame principe per escludere miocarditi o pericarditi e' l'ecocardiografia, oltre agli esami ematiochimici.
Ne parli con il suo medico
Arrivederci
cecchini