Utente 619XXX
Salve sono un ragazzo di 21 anni e 2 giorni fa mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico perchè mi era stato diagnosticato un varicocele sx di 2° grado.
Ho deciso di fare l'intervento anche se il dott. che mi ha operato mi aveva detto che per lui non era necessario intervenire subito (valutando anche l'ecografia e lo speriogramma) ho deciso di farmi operare comunque perchè faccio molto sport e proprio quando magari mi sforzavo un pò di + sentivo dolore.

Sono preoccupato perchè dopo essere stato operato il dott. mi raccomando di non fare sforzi, e quindi di stare per 4-5 giorni a riposo. Sebbene sia stato a riposo è da stamattina che avverto un dolore abbastanza forte sotto al testicolo sinistro.
Ora non sò se è normale che dopo l'intervento ci sia questa sorte di indolenzimento o se c'è qualcosa che non va.

Vi ringrazio anticipatamente !

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Utente 619XXX

Iscritto dal 2005
Egregio Dott. Vitali la ringrazio per la sua risposta che mi ha rassicurato molto.
Come lei ha intuito il mio dott mi ha prescritto antibiotici che stò assumendo regolarmente , tuttavia mi chiedo che significato devo dare alla parola "SFORZI" , in poche parole devo stare sempre a letto o mi è concessa qualche piccola camminata in casa?.

Scusi ancora per il disturbo e Grazie.