Utente 245XXX
Salve a tutti. Uso da un pò di tempo la finasteride,1 mg al giorno,per il trattamento della calvizie androgenetica.
Ora,l'effetto collaterale mostrato dalle sperimentazioni,esagerazioni del web a parte,dovrebbe essere il calo della libido,per altro si verificherebbe raramente.
Ho letto però che forse il farmaco può comportare anche problemi d'erezione,anche se a quel dosaggio l'unico effetto collaterale dovrebbe essere solo il calo del desiderio e non problemi erettili.
Detto questo,dato che io il calo della libido non l'ho mai avvertito,posso stare tranquillo anche dal punto di vista delle erezioni?
Al momento non posso sperimentare direttamente la funzionalità erettile,se non con la masturbazione,ma credo che questi dubbi sovraesposti stiano incidendo psicologicamente su tutto ciò.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore ,

vedo che pure lei si sta chiarendo le idee.

Su questo tipo di problematiche si legga pure la mia news:

http://www.medicitalia.it/giovanniberetta/news/630/Disturbi-dell-erezione-e-del-desiderio-sessuale-Finasteride-Dutasteride .

Un cordiale saluto.