Utente 118XXX
Gentili medici,
a seguito di rapporti con ua ragazza a qualche mese da una relazione sentimentale e avendo avuto rapporti penetrativi protetti ma ricevuto fellatio sprotetta e praticato cunnilingus sprotetto chiedo quali esami dover fare tenuto conto che
ho preventivamente chiesto di sottoporsi ad esame hiv alla soggetta la quale mi ha dato a mano il referto negativo autentico con le sue rassicurazioni
mi ha detto di essere stata vaccinata contro l epatite
I miei timori nascono dall'aver letto successivamente di una variante c dell'epatite per cui non c'e' vaccino e non so quanto sia trasmissibile con queste modalita' di rapporto.Inoltre non so se ho corso altri rischi per altre mst,ma lei si e' rifiutata prima di fare altri esami per farmi contento dicendo ddi non avere sintomi...Sono stato attento a non ingoiare fluidi ma comunque il contatto con la lingua c'e' stato...che fare?
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Utile per fugare i suoi dubbi derivanti da i rischi per rapporti orali non protetti, rivolgersi allo specialista delle MST quale il Venereologo (veda www.venereologo.it per approfondimenti personali) per la valutazione clinica.

In tal modo placherà ansie derivanti da iper informazioni telematiche..!

Carissimi saluti