Utente 264XXX
Gentile dottore mia madre di anni 58, 8 mesi fa ha subito un'emicolectomia dx per adenoca.in stadio iniziale. Ad oggi riferisce di avere sul braccio dx una tumefazione che ha già mostrato al medico di fam.che ha subito fatto fare un'eco, da qst esame risulta che si tratta di un fibrolipoma. Qst tumefazione essendo un po cresciuta sia pure lentamente oggi ha raggiunto i 5 cm per 2. Vedo che lei ha molto tesa perche ha paura che togliendolo possa avere problemi dopo nella funzionalità del braccio. Le voglio chiedere se questi interventi necessitano anestesia generale o parziale, se i tempi di ripresa siano veloci e in quale tecnica possa avvenire la sua rimozione. La ringrazio

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
In genere è possibile l' asportazione ambulatoriale in anestesia locale e non vi sono conseguenze quali quelle che teme. Dipende ovviamente dalle dimensioni e dalla sede. Prego.
[#2] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Gentile dottore, dopo tanta angoscia mia madre ha fatto l'eco al braccio dx (parti molli)per quella tumefazione con il risultato seguente:
Nella sede della tumefaz.clinicamente palpabile nel versante antero-mediale superiore del braccio dx si riconosce una formazione ovalare solida tenuamente iper-ecogena, con sottili strie a maggiore ecogenicita contestuali, dei maggiori diametri di 5.7 cm x 2 cm..il reperto descritto ,privo di segnali vascolari al color-dopller, e compatibile con FIPROLIPOMA e si sviluppa nei due terzi inferiori a livello sovra-fasciale cutaneo, nel terzo superiore si continua con fra le fibre muscolari del musc.deltoide.
Chiedo a qst proposito un consiglio: avendo un referto cosi come si viene operati, mia madre si è convinta che magari una volta operati facciano un'istologico e possa essere una cosa brutta.. ultimamente la sto vedendo con un fisico assotigliato ma come peso numerico in kg e sempre stazionaria. Di coseguenza anke io sto vivendo qst situazione cn molta tensione attendo una sua risp e grazie .
[#3] dopo  
Dr. Andrea Favara
60% attività
20% attualità
20% socialità
CANTU' (CO)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2002
L' istologico va sempre fatto ma non vedo nulla di preoccupante.
Prego.
[#4] dopo  
Utente 264XXX

Iscritto dal 2012
Lei vedendo il seguente referto , come sarà fatto l'intervento secondo lei? spero che tutto si risolva in breve tempo . Grazie ancora.