Utente 698XXX
Egregi dottori,

ho eseguito i prick test per le allergie nel 2011 e ho trovato l'allergia agli acari della polvere (dermatofagoide pharinae).

Attualmente lavoro in un ufficio con il pavimento in linoleum, ma da settembre dovrò cambiare stabile e andare a lavorare in ufficio dove hanno una specie di feltro/moquette !!

Io non vorrei drammatizzare troppo però la mia allergia è destinata a peggiorare se lavoro in un ambiente con il feltro per terra ?

Questa allergia è verosimilmente la causa primaria della mia sinusite cronica. A casa ho già messo in atto tutte le misure preventive possibili.

L'allergologo mi aveva detto che per me fare la desensibilizzazione agli acari non avrebbe funzionato, perché ha fatto degli esami del sangue dove diceva che il valore era troppo basso; non so di che valore si trattasse però diceva che nel mio sangue l'allergia agli acari è debolissima; mentre è molto evidente sulla pelle.

Ora come medicamenti prendo solo il nasonex spray; volevo evitare la pastiglia a vita però con questa nuova prospettiva non so proprio cosa fare.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
non è possibile prevedere con certezza cosa cambierà in pratica per Lei, ma senz'altro la variazione ambientale che riferisce non coincide con quanto generalmente auspicato per gli allergici agli acari.
Per quanto concerne l'opportunità dell'immunoterapia: se esiste un problema riferibile all'allergia agli acari, indipendentemente dai valori riscontrati nei test, a mio avviso deve essere sempre considerata.
Saluti,
[#2] dopo  


dal 2015
Grazie per la sua risposta.

Posso comunque chiederle cosa ne pensa di quei filtri che si trovano nelle farmacie, tipo i "filtri nasali Sanispira" ? Sono palline di plastica da inserire nel naso e pare che filtrano pollini e acari. Possono essere utili o sono inutili ??
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non ne conosco i dettagli tecnici del prodotto e non mi risulta che, in generale per i filtri nasali, esistano studi che ne dimostrino l'efficacia clinica nella gestione della rinite cronica da acari.
Questo non significa che non possano essere utili nel Suo caso.
Saluti,
[#4] dopo  


dal 2015
Grazie !
[#5] dopo  


dal 2015
Salve,
Purtroppo tra un mese mi devo trasferire in un ufficio con la moquette.
Sono tornata dall'allergologo che mi ha fatto questi test:
- test prick sulla pelle: acaro +
- test acaro sul sangue: negativo
- test provocazione nasale cioè mi hanno messo acari nel naso: negativo, cioè niente starnuti.

Sulla base di questo lui ha detto che gli acari non mi creano più allergia. Però rimane la positività sul braccio!

In questi due anni ho fatto molta prevenzione ambientale a casa, forse e' merito del fatto che non sono più stata a contatto con gli acari questi risultati negativi sul sangue e nel naso ?

E ora cosa ne pensate della moquette ? Sono a rischio che mi sensibilizzo ancora o sono guarita ?

Mi serve un parere poiché sono un po' in crisi !

Il nasonex usato ogni giorno potrebbe evitare che mi torni l'allergia ?

Grazie.
[#6] dopo  


dal 2015
Salve,
Purtroppo tra un mese mi devo trasferire in un ufficio con la moquette.
Sono tornata dall'allergologo che mi ha fatto questi test:
- test prick sulla pelle: acaro +
- test acaro sul sangue: negativo
- test provocazione nasale cioè mi hanno messo acari nel naso: negativo, cioè niente starnuti.

Sulla base di questo lui ha detto che gli acari non mi creano più allergia. Però rimane la positività sul braccio!

In questi due anni ho fatto molta prevenzione ambientale a casa, forse e' merito del fatto che non sono più stata a contatto con gli acari questi risultati negativi sul sangue e nel naso ?

E ora cosa ne pensate della moquette ? Sono a rischio che mi sensibilizzo ancora o sono guarita ?

Mi serve un parere poiché sono un po' in crisi !

Il nasonex usato ogni giorno potrebbe evitare che mi torni l'allergia ?

Grazie.
[#7] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Non ho capito se ha fatto il test di provocazione sotto terapia steroidea cronica.
[#8] dopo  


dal 2015
No nel mese di agosto ho smesso il nasonex per tutto il mese e alla fine ho fatto il test nasale.
[#9] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Dunque immagino che il collega abbia concluso che la sensibilizzazione agli acari non è significativa.
Se così fosse, non ha motivo di temere il trasferimento.
Riguardo alla necessità di continuare il trattamento steroideo locale, a questo punto dovrebbe chiedere all'otorino.
Saluti,
[#10] dopo  


dal 2015
Grazie per il suo parere.