Utente 307XXX
Salve a tutti,questo è il mio primo consulto che faccio nel sito,sono un ragazzo di 22 anni e abito a Roma, cercherò di riassumervi tutti i sintomi che mi affliggono da giorni,per esattezza è quasi una settimana che ho gli stessi sintomi,ovvero : Sensazione di testa ovattata,perdita di forza,debolezza continua (da quando mi sveglio fino a quando vado a dormire) e sensazione di vomito (ma non ho mai vomitato). Il problema è iniziato giorni fa dove tutto ad un tratto mi sono sentito mancare il respiro e ho avvertito subito dopo dolori alla pancia e allo stomaco con sudore freddo,mi sono preso una camomilla calda e mi era lievemente passato,ma subito dopo è iniziato tutto questo calvario di debolezza e fiacchezza. Il giorno seguente mi sentivo la testa ovattata e sono andato al bagno con diarrea per 6 volte (il colore era tendente al beige o comunque marrone chiaro). Nei giorni seguenti il disturbo intestinale è andato sempre man mano scemando,seguito da aerofagia e i soliti sintomi sopra elencati. Ho mangiato in bianco e ho preso integratori vitaminici ma niente il disturbo non mi passa e mi sento come l'addome indolensito. Poche settimane fa avevo fatto delle visite di controllo come analisi del sangue e elettro-cardiogramma (anche sotto sforzo) ed entrambi sono risultate perfette. Non capisco cosa mi stia succedendo e perchè il mio organismo sta reagendo in questo modo,sono in un periodo di nervosismo ma non so se la causa sia dovuta a quello. Questi sintomi non mi danno l'opportunità di iniziare nessuna giornata con forza,anzi mi sento come se volessi restare al letto tutto il giorno e alcune volte braccia e gambe mi cedono e mi sento come una sensazione di febbre che non ho e di estremità fredde,sinceramente mi sto' preoccupando perchè è una cosa che non mi è mai capitata e quindi mi trovo spaesato a tutto questo. Cosa potrei avere ?? C'è qualche visita o qualsiasi altro test che potrei fare per poter risolvere questo problema ?? Cordiali Saluti a tutti e Grazie in anticipo per la risposta!!
[#1] dopo  
Dr. Felice Cosentino
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Gentile utente,

si tratta di sintomi generali ed aspecifici e potrebbero essere in relazione ad una forma virale intestinale. Deve solo essere seguito da suo medico, ma dovrebbe trattarsi di un disturbo transitorio.

Cordialmente