Utente 206XXX
Salve a tutti, e grazie per l'ottimo servizio offerto.
Questa mattina sono andato a ritirare i risultati del mio primo spermiogramma.
Premetto di avere 20 anni, di essere stato operato qualche anno fa di varicocele sx.
Rifatto ecodopler è risultato presente dopo 3 anni circa varicocele sx 2 grado, e varicocele dx 1grado. Prima di rivolgermi ad un andrologo ho fatto Spermiogramma e Spermiocultura. Ecco i risultati:
SPERMIOCULTURA
RICERCA BATTERI AEROBI NEGATIVA
ricerca miceti negativa

SPERMIOCULTURA
VOLUME 5ML
colore bianco opalescente
VISCOSITA NORMALE
fluidificazione completa entro 30'
SPERMATOZOI PER CAMPO DIVERSI
leucociti rari
CRISTALLI ASSENTI
agglutinazioni assenti
CELLULE ALCUNE
eritrociti assenti
COAGULI ASSENTI

Conta degli spermatozoi
Spermatozoi per mmc 14,000
Corrispondente a spermatozoi per ml *14milioni
conta totale in milioni 60 milioni

Motilità secondo joel
molto rapidamente progressiva 23%
rapidamente progressiva 21%
progressiva ma lenta 25%
non progressiva 20%
nessuna mobilità 11%

MORFOLOGIA
Forme tipiche 61%
forme atipiche 39%
teste giganti 4%
teste piccole 6%
teste allungate 3%
teste piriformi 5%
doppie teste 1%
coda duplicata 3%
code corte 2%
code arrotolate 7%
code angolate 8%


gentilmente vorrei dei pareri su questo spermiogramma prima di una ovvia visita dall'andrologo per il varicocele che si è ripresentato.

Ci sono possibili cause di infertilità?

NB: Il campione raccolto non era completo, il primo getto è andato purtroppo perso, il test puo ritenersi comunque attendibile?
GRAZIE ANCORA E BUON LAVORO.!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettore,

fatta la premessa che un esame del liquido seminale non ci dice tutto, poi bisogna pur dire che alcuni parametri, come la morfologia con una percentuale di forme normali non realistica, ci indicano che l'esame non è stato fatto seguendo le ultime indicazioni date dall'OMS; la perdita della prima parte dell'eiaculato è un altro fattore negativo che ci invita a dirle di ripetere l'esame.

A questo punto risenta il suo andrologo di riferimento e con lui decida se ripetere l'esame ed in quale laboratorio e poi ancora, se desidera avere informazioni più dettagliate su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.
[#2] dopo  
Utente 206XXX

Iscritto dal 2011
Dottore quindi lei mi consiglia di ripeterlo, ma è possibile stabilire da questo esame se c'è un indice di fertilità quantomeno normale?
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Se ci sono spermatozoi e qui, se vero l'esame, ce ne sono 60 milioni, non si può escludere che lei posso avere dei figli.

Lasci invece perdere gli indici di fertilità che non sono più di moda ed sono obsoleti da almeno mezzo secolo.

Cordiali saluti.