Utente 307XXX
Salve,
da sempre la mia vita sessuale è stata condizionata dalle ridotte dimensioni dei testicoli.
Il mio medico di base mi ha quindi consigliato di fare uno spermiogramma, ed intanto ho già fatto le analisi del sangue per verificare i livelli ormonali.
Sono emersi i seguenti risultati che vorrei sottoporvi per un vs. parere.
ESTRADIOLO: 26 pgr/ml
FSH: 7,1 mUI/ml
LH: 4,3 mUI/ml
PROLATTINA: 13,2 ng/ml
TESTOSTERONE: 3,4 ng/ml

Secondo voi tali valori sono normali per un uomo di 32 anni? Ho qualche possibilità di essere fertile?
Grazie e cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non specifica se il Suo medico,visitandoLa (mi auguro che lo abbia fatto) abbia confermato il Suo timore.I valori ormonali,di cui non riporta i riferimenti di normalità,sembrerebbero ridimensionare il problema.Solo la valutazione obiettiva,con i dosaggi ormonali e lo spermiogramma,assieme alla perizia di uno specialista,può permettere di porre una diagnosi,prognosi e terapia corrette.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 307XXX

Iscritto dal 2013
Grazie dottore per la Sua risposta.
Per completezza d'informazione, il mio medico ha confermato che i testicoli sono di dimensioni ridotte.
Le indico di seguito i riferimenti di normalità dei valori ormonali:

ESTRADIOLO: 26 pgr/ml / fase follicolare: 18-147 / Uomini: <62
FSH: 7,1 mUI/ml / ff: 2,4 - 13,8 / uomini: 1,4 - 2,5
LH: 4,3 mUI/ml / ff: 0,5 - 8,6 / uomini: 1,5 - 11,7
PROLATTINA: 13,2 ng/ml (3,3 - 25 CLEIA)
TESTOSTERONE: 3,4 ng/ml (3,0 - 10,6 CLEIA)

Da profano mi sembrano compresi negli intervalli di riferimento, ma Le sarei grato se potesse esprimere un suo parere.

Grazie e cordiali saluti