Utente 307XXX
Buongiorno a tutti,
Sono un ragazzo di 16 anni e da 4 anni a questa parte (penso) mi masturbo 2-3 volte al giorno e, da tre giorni ho un problema , ovvero al momento della prima espulsione del liquido sento un dolore al testicolo destro (verso l'alto del testicolo)che conclude non appena espulso anche solo la prima parte di liquido.
se tocco i testicoli non noto alcun ingrossamento o stranezza, tutto a norma, eccetto quando appunto vado a concludere l'atto della masturbazione, mi sto preoccupando parecchio perchè leggendo su interenet si leggono termini quali "tumori" il che fa abbastanza paura , sinceramente non ho voglia di consultarmi con un medico perchè non saprei come dirlo ai miei, avevo intenzione di non masturbarmi per 4-5 giorni nella speranza che il dolore cessasse.

c'è da aggiungere che qualche giorno prima della constatazione di dolore ho fatto uso di crema depilante sui testicoli, e dopo 5 minuti che la avevo addosso ho notato un forte bruciore.

ho cercato di essere il piu minuzioso possibile così che possiate per lo meno calmarmi su eventuali rischi, vi chiedo scusa per il mio linguaggio magari non idoneo,
Cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,i testicoli non producono sperma ma solo spermatozoi ed ormoni,per cui la dolenzia può essere ascritta alla masturbazione accanita che comporta una risalita degli stessi nel canale inguinale.Non vedo perchè debba pensare ad un tumore...
Comunque,ne parli con i soui genitori e contatti uno specialista.Cordialità.