Utente 561XXX
Buon giorno a tutti , sono un ragazzo di 21 anni ,e sono in crisi perchè ho un problema con il mio pene, ed e abbastanza traumatico per la mia giovane età….non so come spiegarlo ma ho un calo della voglia sessuale…. Cioè il mio pene non si eccita piu come prima!!Attraverso lo stimolo diretto il mio pene si alza ,ma senza stimolarlo dopo un po perde l erezione, poi la mia voglia sessuale e calata,anche se resto piu giorni senza eiaculare….. tutto questo e iniziato poco tempo fa vi racconto: siccome sofro di colite spastica il mio dottore mi ha somministrato il LEVOPRAID che nella categoria dei farmaci e un PROCINETICO…e negli effetti indesiderati c e scritto alterazioni della libido. Circa due settimane fa mi e capitato di bere molto, in concomitanza stavo ancora prendendo il LEVOPRAID, la notte sono rientrato a casa a dormire , il giorno dopo i miei genitori non riuscivano piu a svegliarmi anche se mi davano colpi e pizzichi, hanno dovuto chiamare il medico per svegliarmi, dal quel momento ho smesso di prendere tale medicina, e dopo due giorni mi e incominciato una forte ansia e calo della libido e della voglia sessuale. Ora vi chiedo , il fatto di aver mischiato alcool con questo farmaco può avermi causato problemi alla libido e alla voglia sessuale? Continuo scrivendo che ho sempre praticato l autoerotismo forse anche a livello giornaliero e molte volte sono stato anche ore con il pene in erezione, e dopo l eiaculazione (solo due volte) mi è capitato che mi venisse un forte dolore ai testicoli,(e solo in posizione distesa mi si alleviasse il dolore), e un gonfiamento della pelle nella parte del prepuzio, forse dovuto a una pressione troppo forte, ho notato anche una diminuzione dello sperma nella eiaculazione anche stando un paio di giorni senza avere nessun tipo di eiaculazione Concludo scrivendo che fumo circa 20 sigarette al giorno e in passato ho fatto un abuso eccessivo di alcool ….chiedo scusa per il discorso troppo lungo e so che senza visita e difficile dare una diagnosi ,ma vorrei un vostro parere… vi pongo le mie domande…
1. L eccessivo uso di alcool con il LEVOPRAID puo avermi provocato il calo della libido o qualche problema a livello sessuale???
2. L eccessivo autoerotismo giornaliero con le conseguenze di dolore ai testicoli e rigonfiamento del prepuzio può avermi causato qualche problema sessuale o malattia ai testicoli o al pene???
3. Siccome ho notato anche una riduzione della grandezza del mio pene vorrei chiedere se questo puo succedere!!


RINGRAZIO anticipatamente tutti per la cordiale risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

il levopraid non dovrebbe aver potuto indurre fenomeni del genere
Un eccessivo autoerotismo, proprio perchè eccessivo non può che essere dannoso
Il pene non può ridursi di dimensioni
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 561XXX

Iscritto dal 2008
la ringrazio mille per la sua risposta immediata...se posso li faccio un altra domanda....secondo lei l eccessivo autoerotismo puo avermi provocato disfunzione rettili o cali della libido?? oppure puo avermi causato malattie peggiore come puo essere il cancro al pene o ai testicoli?? so che non mi puo dire la diagnosi senza un controllo ma vorrei un parere secondo lei.... la ringrazio mille ancora d tutto
[#3] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

NO, semplicemente No, stia tranquillo
cari saluti
[#4] dopo  
Utente 561XXX

Iscritto dal 2008
LA RINGRAZIO MILLE PER LA RISPOSTA