Utente 686XXX
salve a tutti!!! Ho quasi 17 anni e mi hanno diagnosticato una malocclusione di 3 classe. Circa 4 anni fà mi sono rivolto a un dentista. Quest'ultimo aveva detto che dovevo operarmi e circa 2 anni fà mi sono recato da un chirurgo. Il chirurgo ha dichiarato che non ero pronto (forse da un punto di vista fisico) e quindi a rimandato la visita. Quindi quest'anno dovrei riandare dal chirurgo e, secondo il mio dentista, sono pronto per l'operazione. Vorrei sapere se faccio bene a operarmi a quest'età, perchè ho paura che, a 18 anni, il problema possa ritornare. Voi che mi consigliate?
Grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Maria Miotti
28% attività
0% attualità
12% socialità
UDINE (UD)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2004
Gent.mo Sig.re,
nel caso di malocclusioni di Classe III, come Lei, è ben noto dalla letteratura internazionale che è opportuno attendere la fine della crescita per intervenire chirurgicamente (nei maschi dopo i 18 anni).
In caso contrario, dato che è impossibile prevedere una crescita residua, si può andare incontro a recidiva, e conseguente necessità di un secondo intervento.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Dr. Roberto Manco
20% attività
0% attualità
0% socialità
LECCE (LE)
Rank MI+ 20
Iscritto dal 2006
Gent.mo utente
come detto dal Dr. Miotti è opportuno attendere la fine crescita per poter intervenire chirurgicamente.
Volevo solo chiederle se ha già iniziato il trattamento ortognatico prechirurgico (presumo di si...visto che il collega le ha detto che è pronto)...diversamente deve attendere ancora!!!

Cordialmente
Dr.Roberto Manco
[#3] dopo  
Utente 686XXX

Iscritto dal 2008
il trattamento prechirurgio l'ho iniziato circa 3 o 4 anni fà. comunque ringrazio per le vostre risposte esaurienti.