Utente 113XXX
Salve,
circa 1 mese e mezzo fa ho iniziato ad accusare disturbi all'apparato genitale, in particolare ho accusato i seguenti sintomi:

bruciore alle vene intorno i genitali
dolore ai testicoli anche durante i rapporti sessuali
bruciore lungo l'ano
senso di pesantezza e fastidio nella zona sopra pubica
fastidio al perineo, in particolare avevo l'impressione che qualcuno mi stringesse sotto i testicoli
inoltre durante esercizi fisici in palestra che coinvolgono le gambe (squat) accusavo fitte di dolore sempre nella zona del perineo
dolore ai fianchi
egonfiore alla pancia
andavo speso in bagno durante il giorno e avvolte avvertivo bruciore sulla punta del pene al termine della minzione.


a dire il vero prima di rivolgermi al medico curante ho fatto passare 3 settimane circa, durante queste settimane notavo che assumendo del viagra prima dei rapporti sessuali , (prodotto prescritto da un andrologo per problemi di disfunzione erettile) questi fastidi tendevano ad annullarsi per circa 24-36 ore per poi ripresentarsi.
Sono andato circa 25 giorni fa dal medico di base, che mi ha diagnosticato una prostatite e mi ha fatto iniziare subito una terapia a base di ciproxin 500 mg due pillole al giorno per circa circa 15 giorni, durante la terapia mi sentivo meglio ma a partire dal settimo giorno di trattamento è comparsa una febbre 37 fissa con rare puntate a 37.2, questa febbre arriva verso le 14.00 e sparisce la sera verso le 20-21. Inoltre appena terminato col Ciproxin tempo 1 giorno e i sintomi si sono ripresentati.
Sono tornato dal medico curante che mi aveva proposto di continuare la terapia per almeno altri 15 giorni. Francamente ho preferito rivolgermi ad un andrologo esperto.
L'andrologo dopo avermi visitato e effettuato l'ispezione "manuale" della prostata, mi ha detto che la prostata non è di dimensioni particolarmente alterate e mi ha cambiato terapia segnandomi Topster supposte alla sera e due pillole al giorno di prostaMeV, mi ha detto di seguire la cura e poi effettuare tutti gli esami di routin del sangue e delle urine.
Premetto che causa precedente cura con l'antibiotico non ho ancora potuto fare le analisi le farò finalmente lunedì, ad ogni modo anche con questa nuova cura è cambiato poco.
Morale della storia ad oggi sono circa 18 giorni che ho questa febbre e i sintomi di cui sopra tendono ad andare e venire a giorni alterni.
Sono davvero distrutto e vorrei un vostro parere.
Grazie in anticipo del vostro consulto e vi porgo i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,non cispecifica l'esito degli esami batteriologici sul liquido seminale e secreto uretrale.Comunque,la prostatite tende spesso a cronicizzare,giustificando tale sintomatologia.Continui,pazientemente,a seguire i consigli dello specialista di riferimento.
Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Egregio dott. Izzo, inizio ringraziandola della riisposta in effeti come scritto nel lungo post precedente non ho ancora fatto gli esami li farò lunedì ad ogni modo gli esami che mi sono stati precritti sono:

Fsh
Emocromo completo
Ast (got ) s
Urine completo
Colesterolo HDL
Trigliceridi
Glucosio
gGT
Urea (azotemia)
Creatininemia
Uricemia
Colesterolo totale
ALT (GPT) [S]
Tostesterone [p] Libero
Tostesterone [P]
Emoglobina
Psa
Lh[s]
Ft3 [p]
Ft4[p]
Tsh
Liq seminale e indice di fertilitá
Liq seminale [es coltura]
Antibiogramma su spermiogramma eventuale

Sono sufficienti o ritiene che devo aggiungere altri esami?

[#3] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Dottore un'ultima domanda mal la febbre a 37 37.3 ė normale per lunghi periodi (15 giorni) in situazioni come la mia?
La prego mi dia una risposta
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...aspettiamo l'esito degli esami batteriologici per vedere se vi siano presenti stati flogistici che possono giustificare la febbricola riferita.Cordialità.
[#5] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Gentilissimo dottor Izzo le invio gli esami del sangue effettuati oggi, domani effettuerò gli esami del liquido seminale. Sarei molto lieto se lei mi potesse dare un suo parere sui valori riscontrati.
Nel ringraziarla infinitamente della sua disponibilità le porgo i miei più cordiali saluti.

Emocromo completo

ERITROCITI.................... 5133 mil/mmc Uomo: 4,3 5,7
LEUCOCITI..................... 8,35 mil/mmc Uomo: 5,0 10,0
EMOGLOBINA (Hb)............... 15,3 gr/dl Uomo: 13,5 16,5
EMATOCRITO (Ht)............... 45,7 UOmO: 40 50
Voïume Corpuscoïare Medio MCV 85,8 fL 8O 100
Hb Corpuscoïare Media MCH 28,6 picogr. 25 33
Conc. Hb Corpusc. Media MCHC 33,4 3l 36

Formula Leucocitaria
IINFOCITI..................... 28,6 25 40
MONOCITI...................... 3,2 3 lO
GR.NEUTROFILI................. 65,1 50 70
GR.EOSINOFILI................. 2,4 l 4
GR.BASOFI|LI................... 0,6 0 1
piastrine..................... 291 mila/mmc 130 400
Volume medio plt 8,1 fL 7,2 11,1
RDW 12,2 11,5 ­14,5
HDW 2,47 gr/dl 2,2 3,2
LINFOCITI.................... 2,38 milA/mmc 1,0 4,0
MONOCITI...................... 0,26 mila/mmc 0,13 -l
NEUTROFILI.................... 5,43 mila/mmc 2,20 7,0
EOSÍNOFILI.................... 0,20 mila/mmc 0 0,4
BASOFILI...................... 0,05 mila/mmc 0 0,2

AZOTEMIA (UREA SIERICA).......... 26 mg/dl l0 50 .

CREATININA SIERICA............... 0,79 mg/dl UOMO: 0,80 1,30

GLICEMIA.........................103 mg/dl 65 - 110



EMOGLOBINA GLICOSILATA (HbAlc)

EMOGLOBINA GLICOSILATA (I-IbAlC) 5,2 4,3 5,9
pari a....................... 33 mmol/mol 20-42

COLESTEROLO TOTALE.............. 164 mg/dl 140 240
(Desîderabîïe minore dI 200 )

COLESTEROLO hdl 71 mg/dl Maggiore di 40

TRIGLICERIDI..................... 49 Mg/dl 40 _ 170

URICEMIA (Acido urico)......... 5,01 mg/dl UOMO 3,70 9,20

TRANSAMINASI GOT .....15 U/litro Minore di 34

TRANSAMINASI GPT 12 U/lítro Minore d1' 49

GAMMA GLUTAMILTRANSFERASI... 45 U/lítro Uomo: minore dI 73

FSH (FOLLICOLOTROPINA).......... 2,6 mU/mL Uomo inore di 73

LH (LUTEOTROPINA)............... 5,2 Uomo 1,5 _ 9,2



PSA ... 0,55 mg/ml Fino a 4

TESTOSTERONE.....................5,87 ng/ml Uomo 2,41 - 8,27

TSH (TSH3 ULTRA)................1,852 mícrU/ml 0,510 - 4,780

T3 (LIBERO) (FT3).................. 3,4 Pg/ml 2,0 _ 4,2

T4 LIBERO (ft4)........1,5 mg/dl 08 - 1,5

TESTOSTERONE LIBERO.............. 7,9 pg/ml 4,5 - 42,0

URINE, Esame completo
ESAME CHIMICO FISICO .

COLORE.................. GIALLO PAGLIERINO
ASPETTO................. LIMPIDO
PH ................ 6,0 ACIDA 5 - 6.5
GLUCOSIO................ Assente mg/dl 30 ASSENTE
ALBUMINA................ Assente mg/dl 20 ASSENTE
EMOGLOBINA.............. Assente mg/dl 0,03 ASSENTE
CORPI C|­HETONICI......... Assenti mg/dl 5 ASSENTI
BILIRUBINA.............. Assente mg/dl 0,2 ASSENTE
UROBILINA............... Assente mg/dl 0,2 ASSENTE
N1TRITI................. Assenti mg/dl 0,08 ASSENTI
ESTERASI IEUCOCITARIA... Assente LEU/UL 25 ASSENTI

PESO SPECIFICO. 1007 mg/dl 1010 1030

ESAME MICROSCOPICO DEL. SEDIMENTO (400 X): ASSENZA DI ELEMENTI SIGNIFICATIVI.
[#6] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...non vedo problemi ma non vedo esami batteriologici su liquido seminale e sul secreto uretrale... Cordialità.
[#7] dopo  
Utente 113XXX

Iscritto dal 2009
Dottore la ringrazio, le analisi del liquido seminale e il relativo contrasto batterico lo farò oggi, appena avrò i risultati la informerò . Grazie ancora e buona giornata