Utente 227XXX
Buon giorno, l'11 ho estratto il molare superiore sinistro del giudizio. Durante l'estrazione non ho sentito dolore anche perche' mi è stata fatta una dose elevata di anestesia, anche se mi ha speventato l'ultima parte dell'estrazione quando con una grossa presa sentivo che mi stava sbriciolando il dente e che cercava di staccarmenlo dall'osso. Dopo l'estrazione non mi ha prescritto alcun antibiotico. Ora il giorno dell'estrazione sono andato ad antidolorifici, il 12 inizia gonfiarmi la faccia oltre che dolore intenso quando inghiotto ( e giu' con tre bustine al giorno di BRUFEN),il 13 vado dal mio medico curante perche' il gonfiore si fa ancora piu' evidente e aumenta il dolore sulla guancia e va dalla gola quasi all'orecchio. Il medico curante mi prescrive l'AUGMENTIN bustine e gia' ieri ho cominciato la cura. Oggi ancora dolore e gonfiore evidente, ma al momento sono riuscito ad evitare l'antidolorifico. La mia domanda pero' è questa: a causa del dolore alla mascella e al gonfiore esagerato, non riesco a lavarmi i denti, perche' non riesco a fare entrare lo spazzolino in bocca (o quanto meno riesco ad arrivare solo ai denti davanti e leggermente alla parte opposta dell'estrazione), inoltre non riesco a mangiare bene per questo motivo, in quanto faccio fatica a fare entrare un cucchiaino in bocca. (quindi mi "sbrodolo" tutto con i liquidi, pero' alla fine qualcosina ho mangiato).
Come posso sostituite lo spazzolino e fare idiene orale finche' non riusciro' ad aprire un po' la bocca?
P.S. faccio sciacqui tre volte al giorno con CURASEPT colluttorio 0.20.
[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Oscar Muraca
40% attività
16% attualità
20% socialità
AMANTEA (CS)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Innanzitutto se presenta anche trisma (non riesce ad aprire la bocca) deve assumere un miorilassante ed un fibrinolitico, insieme all'antibiotico. Per quanto riguarda l'igiene orale, se non riesce ad usare lo spazzolino, per il momento va bene l'utilizzo del collutorio. Sarebbe anche cosa utile informare il suo odontoiatra del problema e non il medico curante...
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 227XXX

Iscritto dal 2011
Lei ha ragione, ma il mio odontoiatra che mi ha fatto l'estrazione, riceve solo su appuntamento e quando ho provato a telefonare allo studio, sono stato solo contattao dall'assistente alla poltrona che mi diceva che era tutto normale, che se il medico curante mi ha dato l'antibiotico di prenderlo e che il dentista poteva vedermi solo mercoledi alle 17:30.
Certo che quando uno sta male...
Comunque lei mi sta dicendo che la difficolta' ad aprire la bocca non è normale?
[#3] dopo  
Dr. Cristoforo Del Deo
24% attività
0% attualità
0% socialità
TERAMO (TE)
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2011
Il trisma è una complicazione frequente nell'avulsione degli ottavi che colpisce il muscolo massetere secondario all'edema infiammatorio, concordo con la necessità di prescrivere un miorilassante ed un cortisonico.