Utente 308XXX
Gentile Dottore , sono una ragazza di 27 anni. Premetto che sono sempre stata molto ansiosa, due anni fa o forse tre ho iniziato ad avere attacchi di panico, e per un periodo ho sofferto di depressione reattiva, poi con una cura dalla psicologa ne sono uscita. Anche se l'ansia a volte c'è ancora. In questi ultimi 3 mesi circa di frequente ho giramenti di testa, a volte si accompagnano vampate di calore, raramente brividi di freddo. Subito dopo mi sento stanca e stordita. l'ultima volta andai a misurare la pressione la massima era a 144 anche la minima era un pò alta , e mi chiesero se mi fossi spaventata. ora dopo quasi 10 giorni di nuovo, volevo andare a misurare la pressione ma non me la sentivo di guidare. Sono andata dal mio medico, secondo lui e ansia. Ma mi ha prescritto delle analisi che sono uscite buone a parte l'emoglobina percentuale un pò bassa ma nulla di che. Ammetto che a volte ho paura che mi accada qualcosa e quando mi gira la testa ho il terrore.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
12% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

certamente il Suo Medico curante ha avuto i suoi buoni motivi per esprimere quel giudizio ("secondo lui è ansia").

Ha fatto anche un dosaggio ormonale tiroideo?


Cordiali saluti.