Utente 262XXX
Salve, Sono un ragazzo di 20 anni che da un po di giorni avverto dolori al braccio sinistro (avambraccio,gomito...) e qualche fitta anche nella zona dello sterno, l'altra notte ho anche avuto sensazione di nausea. Siccome ho mio padre che è malato di cuore ( gli hanno diagnosticato un cuore ingrossato e affaticato) io di tutto ciò ho una grandissima paura infatti quando mi vengono questi sintomi mi viene una fortissima fobia che mi possa venire un infarto!!!! L'anno scorso in seguito a dolori sempre al braccio e piccole fitte allo sterno andai al pronto soccorso e dopo un elettrocardiogramma ed esami del sangue risultò tutto nella norma, inoltre un paio di mesi fa andai a fare un ecocardiogramma ( mi fecero una specie di ecografia al cuore)ed il cardiologo disse che era tutto nella norma.... Ma io ho una grande paura quando mi vengono questi sintomi e non riesco a dormire potrebbe essere principio di infarto?!?!?!? Vi ringrazio anticipatamente x le vostre risposte... Distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Alla sua età é possibile che accada con le stesse probabilità che uscendo di casa la mattina le cada una tegola sulla testa....ma lei non per questo la mattina non esce di casa...o no ??? Si tranquillizzi
[#2] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Dottore grazie x la risposta immediata, però siccome proprio stanotte me capitato che mi faceva male il braccio sinistro e avevo nausea e qualche dolore al petto ho avuto molta paura e anche adesso avverto qualche dolore alla spalla, le ripeto 2 mesi fa ho fatto un ecocardiogramma e il cardiologo mi disse che era tutto nella norma... ma allora devo escludere che sia il cuore??? ho paura perchè i sintomi ci sono... La ringrazio anticipatamente per la risposta
[#3] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
I sintomi che ha con molta probabilità (la matematica certezza non esiste in mediicina come nella vita) non dipendono dal cuore ......le sue paure non sono giustificate
Saluti
[#4] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Dottore la ringrazio di nuovo, volevo chiederle una cosa visto che il dolore oltre che al braccio e allo sterno mi viene a volte anche dietro al collo e agli occhi potrebbe trattarsi di cervicale e non di cuore??? però la cervicale porta anche rari dolori allo sterno??? LA ringrazio di nuovo x le risposte...
[#5] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
E' possibile....và comunque fatta una diagnosi....la supposizione è la madre di tutti gli errori.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Dottore salve proprio ieri notte mentre cercavo di addormentarmi mi e venuto un leggero dolorino proprio all'osso dello sterno è un dolorino che viene e poi va ed a me sembra che è proprio lo sterno l'osso praticamente, i al pensiero che sia il cuore ho iniziato a sudare preso dal panico e non riuscivo più a dormire. Visto gli esami fatti di recente al cuore risultati tutto nella norme le volevo chiedere può trattarsi di sterno infiammato??? se si cosa posso prendere quando mi viene qst dolore????? xke al solo pensiero mi fa male!!!! ho un po di paura che sia il cuore... Distinti saluti
[#7] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi a questo punto mi sento di dirle che il cuore non ne è responsabile e il suo vero problema è la paura di avere un problema cardiaco. Consulti con uno psicologo.
Saluti
[#8] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Dottore le riscrivo in base sempre a quei disturbi dello sterno che ho... Praticamente stamattina dopo aver riscontrato un leggero dolorino allo sterno dopo n po me venuto anche un po di dolore proprio alla bocca dello stomaco, sapendo che il cuore è collegato allo stomaco ho iniziato subito ad avere paura perchè so che l'infarto porta dolore allo sterno e allo stomaco e da stamattina sono nel totale panico appena si verifica un leggero dolore proprio alla bocca dello stomaco, cosa debbo fare??? Lei pensa che sia il cuore?? devo aver paura dell'infarto??? oppure il dolore allo stomaco è causato dalle frequenti bevande fredde che sto bevendo in questi giorni a causa del caldo??? ho molta paura quando mi fa male il petto e lo stomaco insieme vorrei tanto che lei mi tranquillizzasse e mi desse dei consigli in merito al fatto... La ringrazio anticipatamente della sua risposta
Distinti saluti
[#9] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Guardi, non vorrei sembrarle sgarbato, ma credo di essermi espresso in maniera sufficientemente chiara sul suo problema....
Personalmente ritengo che sia il caso che lei si rivolga ad uno psicologo....
E' inutile continuare in questo ping pong di domande e risposte che non porta a nulla.
Saluti
[#10] dopo  
Utente 262XXX

Iscritto dal 2012
Dottore se lei crede che non sia il cuore mi puo spiegare quale sia la causa di questi dolori??? Poco fa mi sono venute 3 fitte proprio alla zona del cuore e questi dolori ci sono non è che li invento.... mi viene il dolore proprio dove sta il cuore ora non so se sia proprio il cuore a causarlo o l'osso dello sterno.. Posso domandarle se tutto cio puo dipendere dalla posizione curvata che assumo quando sto seduto o non centra nulla??? Io questi dolori al petto purtroppo ce li ho ed ho paura....La ringrazio anticipatamente per la risposta