Utente 301XXX
Buongiorno a tutti i medici di medicitalia. Ho già inviato un consulto precedentemente riguardante i condilomi al pene anche se l'oggetto del consulto era differente.
Circa due settimane fa mi sono tornati due condilomi alla base del pene e li ho trattati con crioterapia dalla dermatologa. Ha detto che, a causa di un abbassamento delle difese immunitarie, mi sono ritornati. Dopo il trattamento i due condilomi sono andati via, ma ne sono comparsi altri intorno ai vecchi. Sembra un tunnel senza fine, dato che comunque sono due anni che spendo tantissimi soldi senza ottenere un risultato definitivo. Sono abbastanza stanco.
La mia domanda è questa: il virus dell'HPV il corpo lo elimina o, una volta contratto, rimane per sempre all'interno del nostro organismo come, per esempio, il virus dell'Herpes e quindi i condilomi possono ritornare in momenti particolari come periodi di stress, di calo delle difese immunitarie ecc.? La dermatologa non mi ha dato una risposta chiara a tal proposito e vorrei chiarire questa cosa.
Se così fosse, non rischio sempre di infettare la mia partner anche se non sono presenti manifestazioni cutanee?

Vi ringrazio in anticipo per le risposte

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2005
Spero gentile utente, le sia di ausilio questo mio articolo sul tema specifico

http://www.medicitalia.it/luigilaino/news/2881/HPV-vademecum-per-le-coppie

Cari saluti