Utente 682XXX
Avrei bisogno del vostro aiuto! per sapere a chi rivolgermi a pagamento (con la mutua non ho risolto nulla). Sono ormai 4 anni che ho bruciori ed arrossamenti del glande e della pelle interna a volte avevo il pene gonfio a volte ho provato dolore ha eiaculare,ora non piu',e lo sento piu' caldo del normale,sotto il glande si vedono delle venette viola che anni fa non avevo devo dire che anche i testicoli sono rossi(SONO DISPERATO)
non posso avere una compagna finche'non risolvo questo problema ho ormai 38 anni perche'non riesco a fare sesso a volte faccio fatica a masturbarmi,mi viene il nervoso perche' provo fastdio al glande (e'parecchio tempo che e'viola e la pelle del prepuzio lucida sul bianco). Sono andato da un urologo e mi ha dato una cura,sono andato da un altro e mi ha detto che devo tagliare il filetto,un altro mi ha detto di andare dal dermatologo,il dermatologo mi ha dato una cura che non ha risolto niente, e fondamentalmente nessuno ti ascolta.Premetto che e' un anno che non ho piu'la morosa.Sono nervoso parecchio, ringrazio veramente tanto fin da ora,a chi mi indirizzera sulla strada da seguire

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,
purtroppo queste situazioni clinicche particolari e complesse possono essere risolte solo in diretta e non tramite una semplice e-mail. In questi casi è richiesta sempre una attenta valutazione clinica prima di capire il problema e poi impostare le necessarie strategie terapeutiche. Ha fatto una ecografia delle vie uro-seminali, come sono le valutazioni colturali sulle urine e sul liquido seminale? Comunque a questo punto potrebbe essere utile una attenta rivalutazione clinica da parte di un esperto andrologo .
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com
[#2] dopo  
Utente 682XXX

Iscritto dal 2008
Grazie per la risposta,sono anchio molto confuso dottore,andro'da un andrologo a pagamento(ne ho sentito parlare bene),anche se la mia fiducia e'a terra ho trovato molto menefreghismo scusi per lo sfogo.Degli esami che mi ha descritto ho fatto solo quello del liquido seminale anni fa(dove diceva che spermatozoi erano pochi).Volevo dirle che nei rapporti che ho avuto,mi e' sempre stato detto che produco poco sperma,non voglio appesantirla di piu'almeno mi sono sentito ascoltato grazie.Un caro saluto
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
fatta la valutazione poi , se lo desidera , ci aggiorni.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com