Utente 122XXX
Salve Dottori, volevo farvi una domanda questa volta diversa dalle precedenti. Volevo sapere, come potete ben vedere dalla mia storia clinica che ho sul sito, da un anno assumo testosterone per la sindrome di kallmann da cui sono affetto. Oggi ho 24 anni e da un anno che ho riportato i valori del testosterone superiori a 160 ng/ml. Siccome mi hanno ribadito che ci vorrà del tempo, da quanto ho capito anche un bel pochino di tempo per quanto riguarda l'aspetto fisico, volevo sapere l'aspetto psicologico, queste somministrazioni avranno anche buone ripercussioni a livello cerebrale ?? Perchè tutti i sintomi di inferiorità, inadeguatezza, imbarazzi vari,diversità e il sentirmi non all'altezza di tantissme cose, sono presentissimi dentro di me. E come se il mio cervello mi dicesse che ho ancora 14/15 anni...Questa cosa con anni di testosterone potrà passare????

Grazie a tutti i Dottori che mi risponderanno

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,assieme alla terapia,come già tramesso in altri post,Le consiglierei di tenere ancora di più sotto controllo il peso,considerando che il testosterone,sia endogeno che esogeno,è lipofilo,cioè amico dei grassi,e,quindi ,meno efficace nello espletamento delle sue funzioni precipue,tra le quali può annoverarsi anche una maggiore concentrazione cerebrale.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 122XXX

Iscritto dal 2009
Salve dottor Izzo, il peso ( con dieta ed attività fisica abbondante ) proprio da maggio 2012 pesavo 105 kg ad oggi che sono 92kg. Sia con la metformina che con il testosterone ho perso peso. Per quanto riguarda il peso non mi lamento affatto, ovviamente vorrei avere più muscoli, ma stesso il Dottore che mi ha visitato ha detto che con il tempo arriveranno.
Il mio problema è questa percezione che ho di me che è rimasta ancora come fossi un adolescente...non capisco perchè. Una semplice chiacchierata in web cam con una ragazza mi porta ad avere dei sudori assurdi e varie incertezze lessicali. Figuriamoci dal vivo...
Perciò volevo sapere se il testosterone mi faceva avere una maturità anche a livello psicologico oltre che fisica....
Perchè io di 24 anni onestamente non ho nemmeno l'ombra.

A questo problema volevo affiancare il grasso pubico che praticamente mi nasconde il pene di 4/5cm facendomelo risultare in erezione di appena 8/9 cm ( anche se nella sindrome di kallmann è già scritto tutto). E infine la ginecomastia, che da vera è diventata falsa. Ora ho solo dei lobuli adiposi ad entrambe le mammelle. Il problema è l'areola abbastanza grande e sporgente che adesso è piu visibile dato che ho perso maggior grasso nella parte addominale.

Grazie per il consulto
A risentilra.