Utente 303XXX
Salve,
Chiedo questo consulto perchè precedentemento ho sofferto di acne, ora non e precisamente costui il motivo del quale scrivo, ma consultai un dermatologo che un'anno fà mi prescrisse una cura con tetralysal antibiotico 300 mg 1 capsula al gg per 2 mesi, l'acne diciamo che era notevolmente regredita ma caso volle che mi accorsi al fine della cura, che ho sulla fronte da un lato una spece di riga verticale un pò affossata in controluce la si vede molto bene, lunga circa un 2 centimetri, non è una ruga despressione, dato che è larga 1 cm. Io ora mi chiedevo se l'antibiotico che ho assunto potesse essere lui la causa di questa strana formazione sulla mia fronte, dato che casualmente me ne accorsi proprio durante o alla fine della cura, gentili dottori sapete dirmi se c'è possibilità che questo sia causato dalle tetracicline? premetto che feci la cura a 17 anni

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr.ssa Serena Mazzieri
28% attività
0% attualità
12% socialità
CHIUSI (SI)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Gentile utente,
non credo che la cura con antibiotico da lei effettuata possa averle provocato la lesione da lei descritta. E' comunque consigliabile che si rivolga ad uno specialista che la visita direttamente per porre una diagnosi corretta.

Ci tenga aggiornati, a presto