Utente 308XXX
Gentilissimi Dottori,
vi chiedo gentilmente un consulto dato che non ho avuto pareri conformi da parte dei dentisti interpellati. Ho l'ultimo dente (credo si chiami molare inferiore) ricostruito più volte che a causa di una carie con relativo dolore deve essere devitalizzato. I problemi nascono qui, dato che a dire del dentista, non essendoci più una base sufficiente per la ricostruzione è necessario mettere una corona dentale. Il problema principale è che la corona non può essere messa se prima non viene estratto l'adiacente dente del giudizio,( a causa dello spazio tra i due) che però si trova in una posizione di non facile intervento (tac e sedazione prevista). Dato che ho paura di un intervento e sopratutto che il dente del giudizio non mi fa male, tutto ciò, è proprio necessario? Tengo a precisare che la posizione del dente del giudizio, ripeto, non è naturale ma quasi rivolta verso la bocca e che lo stesso è uscito e visibile dalla gengiva solo per un quarto.
Vi ringrazio moltissimo, a chiunque riesca ad aiutarmi con questo forte dubbio, nonostante immagino la difficile diagnosi con i pochi elemente a disposizione.
[#1] dopo  
Dr. Armando Ponzi
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2011
Prenota una visita specialistica
Gentile paziente,
premesso che non potendola visitare, il consulto ha le tipiche limitazioni on line, dalla storia che descrive è da ritenere ragionevole l'estrazione del dente del giudizio prima di eseguire la ricostruzione e la relativa corona sul molare che precede.
Segua i consigli del suo dentista.
Cordiali saluti