Utente 309XXX
Buonasera, sono mamma di 2 gemelli maschi monozigoti di 12 anni (13 a settembre 2013), robusti e abbastanza alti (55 kg per 1,57 l'uno, 59 kg per 1.61 l'altro), che vanno bene a scuola, studiano, e frequentano entrambi uno sport con grande impegno, ai quali ho fatto eseguire un controllo completo ed accurato della vista per la prima volta.

Premetto che in precedenza avevano già avuto dei controlli ottici, meno accurati, a 3 anni e dagli 8 in poi ogni anno nel corso della visita medico-sportiva.

E' emerso che sono lievemente ipermetropi e con un lieve astigmatismo, in modo speculare :
1) l'uno, ha per l'occhio destro Sf +0,50, Cil +0,25, Asse 110; per l'occhio sinistro, Sf +0,50;
2) l'altro, ha per l'occhio sinistro Sf +0,75, Cil +0,50, Asse 90; per l'occhio destro, Sf. +1.
Per entrambi, l'oculista consiglia anche la terapia ortottica, perchè sostiene che entrambi usino un occhio solo alla volta e all'apparecchiatura apposita che sollecita l'uso di entrambi, hanno immediatamente manifestato un leggero strabismo.

Vorrei una risposta sincera e onesta: è proprio necessario, visto che il difetto è lieve, acquistare e usare gli occhiali, perchè a non farlo il difetto aumenta, o viceversa potrebbe eliminarsi con la crescita? L'oculista consiglia l'uso di un occhiale almeno durante lo studio, la scuola, l'uso di giochi elettronici (e loro oltre a studiare molto, ne fanno uso parecchio..).

Inoltre, i ragazzi (e i nostri portafogli) sono reduci da 3 anni di correzione ortodontica, per un serio problema che ha anche comportato inizialmente l'asportazione di 4 molari a testa, sani, e poi apparecchio correttivo diurno fisso per quasi 3 anni. Attualmente, devono usare ogni notte una mascherina all'arcata superiore, che serve per mantenere la correzione durante la crescita... insomma, loro sono un po' stufi di "protesi".... ;)
Noi abbiamo affrontato tutto, e lo affronteremo ancora, ma non vorremmo fare cose inutili e costringere i ragazzi all'uso di un'ulteriore apparecchiatura....

Ringrazio anticipatamente e mi scuso se ne faccio una questione "venale".....
Mettetevi nei ns panni: i ragazzi hanno praticamente tutto uguale e ogni volta la spesa è doppia!!
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
mia cara signora

tutti i dodicenni del mondo sono ipermetropi...

Mi pare che ora pero' i suoi piccoli campioni facciano fatica durante lo studio....

inoltre se e' comparso uno strbismo anche lieve

questa condizione va corretta...

lo so che i tempi sono duri

ma mi pare che il SUO MEDICO OCULISTA sia nel giusto....

diamo una mano ai ragazzi fino a che si allungheranno crescendo

a 15 anni probabilmente non indosseranno gli occhiali...

ma la terza media devono pur frequentarla e devono studiare.... e se possiamo darli una mano.. e' meglio


trovera' occhiali a buon prezzo e ben confezionati

semmai dovra' girare un po' ...ma li trovera'


buona giornata


ps
io ho 5 figli