Utente 308XXX
Buon giorno a tutti, ho vent'anni e penso di avere un varicocele, sento nel testicolo sinistro da in piedi quasi come un sacchettino di vermi ( da sdraiato invece la situazione è nella normalita), nell' ultimo periodo ho pure notato una mutazione dello sperma, ogni tanto ha parti solidi come piccole palline di gelatina e il colore non è uniforme (in alcune parti trasparenti e liquido in altre piu bianco e denso), pultroppo con la situazione famigliare che mi ritrovo non ho mai avuto il coraggio di parlarne con i miei ne con nessun altro, pensando di risolvere il problema piu avanti anche perche non mi ha mai influito nei rapporti sessuali ne con dolori o altro, o per lo meno fino a ieri mattina che mi son svegliato e ogni volta che sforzo un pelino piu del dovuto la gamba sinistra appena ritorno in una fase di non sforzo, sento un leggero dolore sordo non ben definito, ora potrebbe non essere dovuto alla mia situazione perche faccio anche parecchio sport (palestra e thai boxe) e magari è stato un movimento sbagliato pero son abbastanza preoccupato, ringrazio tutti per l'attenzione.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,ho la presunzione di pensare che gli sports che pratica abbiano una influenza sicuramente maggiore dell'immaginario varicocele,non diagnosticato,che teme di avere...E',comunque,una buona occasione per consultare uno specialista reale ed eseguire uno spermiogramma.Cordialità.
[#2] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
dice che gli sport abbiano un'influenza negativa?
inoltre vorrei sapere se il varicocele nel tempo ha influenza sulle erezioni, poi per consultare uno specialista come mi devo muovere? mi scusi l'ignoranza, ma di solito ci pensa mia madre, questa volta volevo fare tutto in autonomia.
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ribadisco che,se non è stato diagnosticato il varicocele da un medico,lo sport che pratica va considerato come la potenziale causa della sintomatologia.Si rechi dal medico di famiiglia che Le saprà indicare lo specialista idoneo.Cordialità.
[#4] dopo  
Utente 308XXX

Iscritto dal 2013
mi scusi per le mie mille paranoie....ma il mio medico di famiglia in realta è mio zio! è la cosa la trovo alquanto imbarazzante, non c'è un altro modo?