Utente 271XXX
Salve, scrivo in merito ad una cisti alla milza riscontrata a mia moglie. Circa un anno a seguito di un controllo eco gli è stata riscontrata una cisti di circa 25mm alla milza , niente di rilevante a parere del medico ma solo da tenere sotto controllo con un'ulteriore Eco a differenza di un anno. Oggi dopo un anno la nuova Eco rivela : MILZA di forma regolare e volume normale. Presenza al III inferiore di due formazioni anecogene senza segnale colore al color doppler (19 e 16mm). Reperto riferibile in prima ipotesi a cisti. Adesso la mia domanda è: come mai da una sono diventate due ed entrambe di dimensioni più piccole di quella precedente?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Le spiegazioni possono essere molte, ma quella che mi viene in mente potrebbe essere che nella prima ecografia le due cisti si presentavano vicine e sovrapposte sul piano di scansione, dando l'impressione di essere una soltanto. Il raffronto però andrebbe fatto tra le immagini, e non tra i referti.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Grazie mille dott.,ma vorrei prole qualche altra domanda; adesso non avendo la certezza della situazione, o che ne erano già due o che se ne sia formata un'altra ecc., in generale queste cisti sono preoccupanti? E cosa mi consiglierebbe fare? Anticipatamente la ringrazio.
[#3] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Nulla, per il momento. Solo tenerle sotto controllo, come del resto sta già facendo.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 271XXX

Iscritto dal 2012
Ok, la ringrazio.
[#5] dopo  
Dr. Stefano Spina
48% attività
8% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2008
Di niente.
Cordiali saluti