Utente 292XXX
Buongiorno,

sono alla 36esima settimana di gravidanza, ho un sacco di extrasistole. Le avevo già prima della gravidanza, ma ora sono aumentate a dismisura, le sento praticamente tutto il giorno. Sono preoccupata, tra 4 settimane partorirò e ho paura che queste extrasistole mi possano dare problemi. Ho eseguito a febbraio un ecodoppler e mi è stato riscontrato un lieve prolasso della valvola mitrale, di entrambi i lembi con lieve rigurgito.
Dall'holter ECG delle 24 h che ho eseguito il 12 giugno è risultato quanto segue:
RR
DURATA: 23:29:01
BATTITI: 112778
RUMORE: 11:46:45
FC med: 86bpm
FC min:66bpm
FC max:136 bpm
SD:103ms
pNN50:14
rMSSD:81ms
FAMIGLIE
totale:1
analizzati 7 (100%) atipico (ch3)
VENTRICOLARI
veb 7
SOPRAVENTRICOLARI
sveb 937
CONCLUSIONE:
Ritmo sinusale, sporadici BEV e discreto numero di BESV, talora avvertiti dalla paziente, non modificazioni significative del tratto ST.
SVT>=140 bpm, BRA>= 2 BATTITI, BRA<= 50 BPM, PAU>=2000ms,SVEB>= 40%, VEB>=5%, DEL>=40%,AIVR>=60bpm,VT>=100 bpm

Cosa significa? ho delle extrasistole pericolose?
Cosa posso per la mia gravidanza e parto?

Grazie infinite

Saluti

BATTITI

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
le extrasisoli sopraventricolari che caratterizzano l'esame Holter, non sono motivo di particolare preoccupazione clinica anche in gravidanza.
Stia serena e in bocca al lupo!
[#2] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Le modifiche che la gravidanza induce possono accentuare le extrasistoli, sia numericamente, sia dal punto di vista della tollerabilità. Le sue sono comunque benigne e assolutamente non preoccupanti. Lo erano prima della gravidanza e continuano ad esserlo oggi. Perciò, si tranquillizzi.....
Cordialità