Utente 287XXX
Salve a tutti vorrei porre alla vostra attenzione un problema che mi assilla da qualche settimana.
Sono in cura presso un dermatologo da 7 mesi a causa di acne polimorfa giovanile. Ho cominciato la cura con 2 mesi(8 settimane) di antibiotico tetralysal unito al duac gel usato la sera.
Attualmente usa una crema al mattino(Biretix gel) e il duac la sera. I risultati diciamo che si sono visti anche se talvolta spuntano vari comedoni in coppie o in tre addirittura che formano una sorta di cisti sottopelle e che sono difficili da eliminare tanto è che alcuni li ho da mesi e non vanno via. Tuttavia la pelle è più o meno liscia anche se sono rimaste molte macchie rosse lì dove c'erano i vecchi brufoli.
Il problema attuale è che si stanno formando molti punti neri e comedoni chiusi che mi fanno sorgere un dubbio che è più una paura: peggiorerà la mia situazione dopo quest estate o il peggioramento è del TUTTO evitabile usando alcuni prodotti?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Gentile ragazza,

Molto semplicemente:
Se la sua acne prosegue nonostante queste terapie, sarà il caso di riaggiornarle e di passare ad altre procedure terapeutiche, sicuramente possibili, che si basano su un algoritmo terapeutico specifico.

Per informazioni suppletive scelga il motore di ricerca interno di medicitalia.it o le info personali su www.acne.roma.it

Saluti cari
[#2] dopo  
Utente 287XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la sua risposta.Volevo chiederla inoltre se il fatto che nonostante la mia acne sia migliorata,compaiono talvolta alcuni brufoli spessi e profonde(direi papule) sia indice del fatto che l'acne stia evolvendo in peggio