Utente 216XXX
BUONASERA DOTTORI, Ieri mi hanno diagnosticato un varicocele sx da una visita e a breve avrò un ecografia testicolare per confermare la tesi....il dottore ad occhio ha detto che può essere di secondo grado........queste vene a livello visivo a volte si vedono ed altre volte si "nascondono" diciamo dietro il testicolo, comunque sempre palpabili.......secondo voi avendo 19 anni l'operazione chirurgica è da farsi a breve o posso aspettare anche un paio di anni? e se non lo opero quali sono esattamente le conseguenze? dopo l'operazione il problema si risolve sempre? SCUSATE PER LE TANTE DOMANDE....GRAZIE IN ANTICIPO.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il varicocele ha una diffusione pari a quello delle emorroidi e non mi sembra che tutti gli uomini portatori di emorroidi si operino,ma solo chi ne soffra clinicamente (emorragie,stipsi etc.).Analogamente,il portatore di varicocele,spesso sportivo,in assenza di dolenzie significative,deve eseguire un ecocolordoppler ed uno spermiogramma con coltura.Cordialità.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettore,

segua le indicazione ed i consigli già dati dal collega Izzo poi, oltre alle corrette osservazioni già ricevute, se desidera avere altre informazioni su questo particolare ma complesso tema andrologico, le consiglio di consultare anche l’articolo da me pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/urologia/388-varicocele-fare-problemi.html .

Un cordiale saluto.