Utente 309XXX
Salve , sono una ragazza di 33 anni e devo effettuare a breve l'intervento chirurgico di simpaticectomia toracica presso l' Istituto di Patologia Chirurgica di Sassari , ho un po' di paura riguardo l'eta'(rischi a 33 anni ) , i dolori post intervento ed eventuali perdita di sensibilita' nel palmo delle mani (come e' avvenuto per un paziente che vi ha scritto), che posizione devo assumere durante il riposo, ed infine , essendo una fumatrice vorrei sapere se posso o non posso fumare prima e dopo l'intervento cosi' mi preparo psicologicamente a non farlo .
Ringraziandovi porgo i miei distinti saluti .
[#1] dopo  
Dr. Federico Messina
20% attività
0% attualità
12% socialità
LAGOSANTO (FE)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2011
Gentilissima signora, innanzitutto le rispondo tranquillizzandola: avere paura e' normale ed e' giusto che ne abbia questo vuol dire che prende l'intervento con la giusta serieta' e considerazione.
- Sicuramente l'intervento verra' eseguito in toracoscopia e generalmente proprio per questo motivo, utilizzando accessi di piccole dimensioni il dolore postoperatorio e' molto limitato e facilmente controllabile con analgesici.
- Alterazioni della sensibilita' nelle mani sono complicanze postoperatorie dal rischio basso e generalmente la posizione postoperatoria non influisce in questo.
- FUMARE???...be' il fumo non e' mai una buona idea!

In bocca al lupo per il suo intervento e arrivederci.

P.S.
Per ulteriori informazioni, se puo' aiutarla ho pubblicato un articolo al riguardo dell'iperidrosi palmare, lo trova a questo link:
http://www.medicitalia.it/f.messina/news/2154/Suture-Hook-nel-trattamento-dell-iperidrosi-palmare-e-ascellare
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Grazie Dr. Messina