Utente 308XXX
Salve,da molto tempo ho notato che se sfioro il glande provo un certo fastidio.Cosa fare per ridurre il fastidio,preciso che a pene eretto il glande non si scopre autonomamente (non so se puo influenzare la cosa)

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

nonostante la sua storia clinica, in questo sito abbia sempre sottolineato la difficoltà di scoprire il glande e nonostante abbia pensato si trattasse di fimosi non serrata, ad oggi nonostante il corretto consiglio consiglio del dott, Beretta non ha ancora fatto una visita specialistica per comprendere la situazione., tuttavia sembrerebbe trattarsi di un prepuzio abbondante che non permette al glande di scoprirsi autonomamente e per tale motivo, nel momento che questo viene scoperto prova una ipersensibilità.

Si consulti con lo specialista per valutare come procedere.

Un cordiale saluto