Utente 690XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 21 anni. L'anno scorso ho avuto la mononucleosi con i seguenti sintomi : febbre alta per una settimana con gola molto arrossata, dolente e piena di placche; dopodiche stanchezza e astenia per mesi. Premesso questo, arrivo al punto : 5 giorni fa mi sono ricoperto di macchiette rosse prima nel viso, poi nel petto e infine negli arti. Linfonodi gonfi su nuca e collo. Febbre lieve e spossatezza. Il mio medico ha detto che sembrerebbe rosolia. Ora sono passati 5 giorni dai primi sintomi; la macchie sono quasi completamente scomparse ad eccezione di alcune poco visibili, ma i linfonodi sono ancora gonfi, ho ancora una lieve febbre sui 37 e soprattutto mi sento piuttosto stanco e privo di forze.. la mia paura è di avere la mononucleosi di nuovo(considerando anche che un mio vivino di casa la sta facendo ora)..sono molto paranoico di carattere e vivo davvero male questi giorni per via della paura appena citata..(la mononucleosi l'anno scorso mi ha fatto passare davvero un brutto periodo poiche ero sempre incredibilmente stanco e privo di forze per mesi..ed è limitante essendo un tipo molto attivo che pratica palestra con molta passione). In conclusione, c'è la possibilità che io abbia ripreso la mononucleosi per la seconda volta? o questa stanchezza è normale convalescienza della rosolia? se fosse rosolia in quanto tempo dovrei tornare in forze?
Vi ringrazio anticipatamente per le eventuali risposte. Cordiali saluti. Alessandro.
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentile signor Alessandro, la rosolia e lamononucleosi all'esordio possono essere identiche, ma se lei ha già avuto la prima non può riaverla. Riedizioni della mononucleosi sono rarissime, direi anedottiche. Esegua la sierologia se il suo medico ha dubbi.
[#2] dopo  
Utente 690XXX

Iscritto dal 2008
Anzitutto la ringrazio per la risposta. Il mio medico di base ha espresso il suo parere dicendomi che è rosolia..le analisi del sangue me le sono fatte segnare perche il dubbio è rimasto a me diciamo..scusi se insisto (non è per non fiducia) ma ho sentito dire da molti che riedizioni della mononucleosi sono rare ma probabili..per questo mi sono spaventato. in ogni caso secondo lei la mia febbre fissa a 37 e la stanchezza che avverto ogni giorno sono ancora i residui di una rosolia?
La ringrazio molto. Cordiali saluti. Alessandro.
[#3] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Un evento raro in statistica non è probabile, quindi mi permetto di rassicurla.
[#4] dopo  
Utente 690XXX

Iscritto dal 2008
Ho capito. Oggi mi sono sentito leggermente meno stanco..forse un fattore psicologico..forse un segnale che mi sto riprendendo..in ogni caso spero di continuare a riprendere le forze! la ringrazio per le risposte. Alessandro.