Utente 309XXX
Spett.li Dottori,
vi scrivo perche vorrei un parere su un problema che dura da circa un mese.
Estendendo completamente il dito medio sx, l'ultima falange (quella con l'unghia per intenderci), risulta molto flessa all'indietro! Non ho preso colpi, o perlomeno non ricordo un urto doloroso! Scrivo molto al pc per lavoro e ora la sola pressione dei tasti con quel dito mi fa davvero male, che sia partito tutto da li? Con la mano ferma Il dolore, seppur più lieve, è presente di continuo, ma Il dito riesco comunque a piegarlo e non risulta gonfio, Vi comunico anche che ho una piccola ciste sul polso della medesima mano, visibile solo se faccio pressione sulla parte inferiore del palmo. Pensate sia il caso di fare una visita specialistica?
Ringraziandovi in anticipo, vi porgo distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile Signora,

non è molto chiaro se la falange ungueale a dito esteso risulta semi-flessa oppure iper-estesa.

Buona giornata.
[#2] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per l'attenzione!
Direi semi-flessa, una specie di L con falange all'insù!

Grazie ancora,
buona giornata
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Quindi se è semi-flessa, non è all'insù, ma semmai all'ingiù.

Molto probabilmente si tratta di una lesione completa sottocutanea dell'inserzione distale del tendine estensore, il cosiddetto "dito a martello".

Deve farsi vedere e fare una radiografia del solo dito in proiezione laterale, per escludere un eventuale micro-distacco osseo.

Se il problema dura da un mese, non può più limitarsi al trattamento incruento, ma probabilmente dovrà ricorrere a un intervento chirurgico.
[#4] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Mi perdoni, non conosco i termini medici.. ma Le assicuro che la parte finale del dito è rivolta all'insù! Ho visto alcune immagini (su internet) di quello che ha indicato Lei come "dito a martello" e il mio è girato in modo opposto, seppur non in modo così marcato..
Puo' trattarsi del medesimo problema, ma al contrario?
[#5] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Mi perdoni, non conosco i termini medici.. ma Le assicuro che la parte finale del dito è rivolta all'insù! Ho visto alcune immagini (su internet) di quello che ha indicato Lei come "dito a martello" e il mio è girato in modo opposto, seppur non in modo così marcato..
Puo' trattarsi del medesimo problema, ma al contrario?
[#6] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Mi scusi, ma lei nel post precedente diceva "Direi semi-flessa".

L'unica condizione in cui la terza falange è iperestesa si può avere se c'è una flessione dell'articolazione precedente (IFP), il cosiddetto dito "ad asola".

Si faccia visitare da un chirurgo della mano.
[#7] dopo  
Utente 309XXX

Iscritto dal 2013
Si, mi spiace, è perchè da "profana" in effetti il dito mi sembra "flesso", ma ora ho capito che il termine esatto è "iperesteso".
Seguirò il suo consiglio e mi farò visitare da uno specialista,
La ringrazio!
Buon proseguimento,
cordiali saluti.
[#8] dopo  
Dr. Giorgio Leccese
36% attività
20% attualità
16% socialità
TRANI (BT)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Di nulla.