Utente 309XXX
Gentili Medici,
Vi scrivo perchè sono una persona molto ansiosa e vorrei avere una possibile rassicurazione. Ho 27 anni e porto le lenti a contatto da 10 circa in mondo anche abbastanza sconsiderato.. diciamo che a livello di pulizia e cambio sono molto attenta, però le utilizzo normalmente 10-12ore al giorno.
Ieri sera mentre ne levavo una, ho avuto un forte dolore e subito dopo arrossamento, elevata lacrimazione e sensazione di corpo estraneo come se grattasse sotto la palpebra.
Questa mattina era un pelo meglio però sono andata lo stesso al pronto soccorso con esito dell'esame : BOS. INFILTRATO CORNEALE FL+ORE II, CAMERA ANTERIORE OTTICAMENTE VUOTA.

TOS. DIG NELLA NORMA
Terapia:
PR-EXOCIN COLL 1 GOCCE OGNI 2 ORE
PR-TOBRAL COLL 1 GOCCE OGNI 2 ORE
CONTROLLO DOMANI GIORNO SEGUENTE.

Sono molto agitata perchè l'oculista mi ha detto che è una cosa importante, non grave al momento ma comunque importante. Domani devo tornare perchè vuole valutare se i colliri antibiotico vanno bene e stanno facendo effetto..

Devo preoccuparmi o è una cosa che si sistema?
Quanto tempo ci vuole in genere per questi tipi di problemi?
Posso avere problemi più grandi tipo perdita di vista o cose di questo tipo?

Vi ringrazio anticipatamene per la vostra disponibilità
Elisa
[#1] dopo  
Dr. Luigi Marino
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2004
Prenota una visita specialistica
Elisa
per ora nessun PROBLEMA
tutto sotto controllo
ma BASTA con le lenti a contatto
me lo promette??
SEmmai quando guarisce
se rimane un leucoma (una opacita' importante la leviamo con una PTK laser....
in bocca al lupo