Utente 304XXX
Buonasera,
non so se sto scrivendo nella sezione giusta, ma avrei bisogno di un parere riguardo alla cellulite.
Sono alta 1,70 e peso attualmente 63 chili. Sto seguendo una dieta equilibrata ed eseguo sport. Sul peso vedo risultati, ma come già sapevo per quanto riguarda il problema cellulite nulla è cambiato.
Sono sempre stata soggetta a questa problematica, poi sfociata maggiormente con l'assunzione della pillola diane che comunque ho smesso nel 2007. Ho provato creme, ho fatto sedute dall'estetista, ma la cellulite dai glutei e dalle gambe non cambia. Ora vorrei davvero affrontare la situazione seriamente, ma mi trovo in difficoltà perchè di preciso non so a chi rivolgermi.
Chi è lo specialista che mi può aiutare? Cosa si potrebbe fare per risolvere questo fastidioso problema?
Ringrazio per la disponibilità.
[#1] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Gent. utente,

quando si parla di Pannicolopatia edemato-fibro-sclerotica (cellulite) ci si riferisce ad un complesso di caratteristiche alterazioni anatomo-funzionali che si sviluppano a partire dal tessuto dermo-ipodermico, per poi coinvolgere anche il tessuto adiposo sottostante e l'epidermide.

La cellulite nasce, quindi, come trascurabile inestetismo per trasformarsi, attraverso successivi stadi evolutivi, in una vera e propria malattia.

Per questo è fondamentale, attraverso una valutazione Medico-estetica, conoscere il substrato anatomico in cui si insedia e la progressiva evoluzione delle alterazioni che la caratterizzano; ciò è essenziale per un approccio consapevole al suo trattamento ed alla sua prevenzione.

Inoltre, sempre attraverso la suddetta visita, devono essere focalizzati i vari fattori ( predisponenti, determinanti e scatenanti) che, variamente combinati fra loro, agiscono per modificare in senso patologico le varie aree dell'organismo interessate.

Se davvero vuole affrontare l'inestetismo più diffuso nel sesso femminile, con risultati gratificanti ed evidenti, dovrebbe rivolgersi al Medico che generalmente se ne occupa (Dermatologo, Medico Estetico, Chirurgo Estetico).
Soltanto in questo modo potrà essere deciso l'approccio terapeutico specifico e più adatto alla situazione in atto, che Le eviterà sedute inutili e comuni come ha già avuto modo di sperimentare.


Con l'auspicio di aver fatto un minimo di chiarezza, La saluto cordialmente.
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per la risposta. Saprebbe indicarmi qualcuno nello specifico a cui potrei rivolgermi?zona Milano o Como. Avrei un'altra domanda da porle...so che la dieta e l'attività sportiva non fanno i miracoli per la cellulite, ma a suo parere quale tipo di attività fisica sarebbe più indicata per cellulite su glutei e coscia?la corsa e la camminata?
La ringrazio per la disponibilità.
Distinti saluti
[#3] dopo  
Dr. Serafino Pietro Marcolongo
56% attività
20% attualità
20% socialità
SALERNO (SA)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Di nulla.

Purtroppo non possiamo fornire nominativi diretti, ma nessuno Le vieta di consultare l'elenco dei Colleghi iscritti a questo sito e presenti nelle zone interessate.

Le attività aerobiche in genere sono altamente consigliate, tra queste anche corsa e lunghe passeggiate.


Cordialità.