Utente 304XXX
Buon pomeriggio cari dottori,

dopo aver ritirato il referto di un tampone uretrale risultato a prima vista tutto negativo, ora rileggendolo mi assale un piccolo dubbio, e non potendo contattare nell'immediato il medico per chiedere direttamente, chiedo aiuto a Voi.

Fatto 2 tamponi (per ricerca Chlamidia e per ricerca Mycoplasma), riporto quanto scritto:
-----------------------------------------------------------------------------------------------------
- BIOLOGIA MOLECOLARE

Ricerca Chlamidia trachomatis (Real time PCR) : Negativo


- MICROBIOLOGIA

SECRETO URETRALE
Materiale in esame: Tampone uretrale
Ricerca Micoplasmi Hominis : Negativa
Ricerca Micoplasma Urealyticum : Negativa

Solo Mycoplasma

--------------------------------------------------------------------------------------

Ovviamente è chiaro che la ricerca della Chlamidia e specifici Micoplasmi è fortunatamente risultata negativa.
L'unico mio dubbio riguarda l'ultimissima riga "Solo Mycoplasma"... questo significa semplicemente (come credo) che son stati ricercati solo quei 2 tipi di Mycoplasma risultati poi negativi, oppure significa altro? Per esempio che ci sono altri tipi di Mycoplasmi non specificati?

In sintesi tutto ok o devo contattare il medico?

Mi scuso anticipatamente se ho scritto una gran baggianata, ma non mi è chiaro quel passaggio.

Grazie mille!

Cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gen.mo utente

In realta' i suoi dubbi sono piu' che leggittimi, infatti e' sbagliata la dicitura micoplasma urealiticum ma invece sarebbe corretta ureaplasma urealiticum, quindi no le rimane che chiedere lumi al laboratorio che ha eseguito l'esame e poi se lo desiderasse ci puo' far sapere.

Uncordiale saluto
[#2] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Grazie mille della celere risposta. Solo un chiarimento dato ovviamente dalla mia ignoranza in materia: leggevo che l'ureaplasma rientra sempre nella categoria dei micoplasmi (almeno da quello che ho capito). Dunque chiedo... C'é la possibilità si tratti della stessa cosa riportata dal laboratorio solo con nome diverso? Oppure sono cose ben distinte?
Nel ringraziarla le auguro una buona serata
[#3] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Tutto e' possibile, un refuso, uno sbaglio, un'incapacita', superficialita' ecc., come le ho già suggerito non le rimane che informarsi presso il laboratorio.

Ancora cordialita'
[#4] dopo  
Utente 304XXX

Iscritto dal 2013
Oggi ho chiamato il laboratorio analisi, ma la segretaria mi ha risposto che deve essere il medico a chiamare e chiedere di un responsabile di microbiologia, per poi chiarirsi tra loro. Ha aggiunto che per "legge" a me non potrebbero comunque dire nulla (credo per la norma sulla privacy). Quindi un nulla di fatto al momento.

La ringrazio, buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Lei, in quanto paziente ha il diritto di chiedere e sapere ogni cosa su un suo esame, mentre un medico non ne' ha diritto se non con il suo consenso.

Cordialita'