Utente 302XXX
Salve.

Soffro di fimosi fin da quando ero piccolo.
Stando a quanto c'è scritto su Wikipedia, dovrebbe trattarsi di fimosi serrata.
Non ne ho mai parlato con i miei genitori.
Vorrei sapere a chi dovrei rivolgermi per sottopormi alla circoncisione.
Vorrei, inoltre, sapere se questo è l'unico metodo per risolvere il problema e quanto dura.
E vorrei specificare che questa fimosi non mi dà alcun problema.
Se non dovessi sottopormi alla circoncisione, a che cosa potrei andare in contro?

Spero risolviate i miei dubbi. Vi ringrazio anticipatamente!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

le problematiche che può dare una fimosi serrata e cioè l'impossibilità del prepuzio di scoprire il glande sia a riposo che in erezione sono la cattiva igiene, l'ipersensibilità del glande e quindi difficoltà ad avere rapporti sessuali con possibilità che il prepuzio scorrendo bruscamente sul glande provochi una strozzatura dello stesso, si consulti almeno con il suo medico e se poi lo desiderasse ci faccia sapere.

un cordiale saluto
[#2] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gentile lettore,

la fimosi serrata è una indicazione medica alla circoncisione. Vi sono infatti rischi di infiammazioni croniche tra la pelle del glande e la pelle interna del prepuzio che possono anche determinate aderenze tra queste due strutture.
E' indicata una valutazione urologica/andrologica, anche se va benissimo iniziare con una valutazione presso il proprio medico di base.
[#3] dopo  


dal 2015
Grazie a tutti e due per le risposte.

Mi rivolgerò al mio medico o direttamente ad un andrologo il più presto possibile.
Scusate la domanda forse un po' stupida, ma bisogna pagare per sottoporsi alla circoncisione?
[#4] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Se si rivolge a strutture pubbliche, la circoncisione è un intervento contemplato e coperto quindi dal Sistema Sanitario Nazionale.
[#5] dopo  


dal 2015
Grazie mille.