Utente 182XXX
Salve, sono un ragazzo di 20anni, sono stato operato 2 volte di varicocele sx; il primo fatto con tecnica delle legature basse (4grado), l'altra con scleroembolizzazione (2grado). Il mio sperma prima della della seconda operazione era disastroso ( 100% immobili 100% - volume tot 1.500.000 - 80% abnormi) ma forse per via della Salazopirina ( farmaco che usavo per il M. di crohn) poi facendo la seconda operazione l'avevo sospeso. Lunedì dovrei fare lo spermiogramma essendo passati 6 mesi dalla seconda operazione. Un amico di famiglia (infermiere di sala operatoria) mi ha consigliato di prendere l'arginina come integratore per lo sperma, voi cosa mi consigliate? Essendo un vasodilatatore potrei avere una recidiva del varico? Altri integratori buoni? Grazie dell'aiuto

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,aldila' delle competenze scientifiche del Suo amico infermiere,Le ricordo come operare il varicocele significa curare...certamente piu' dell'assunzione dell'arginina che,a sua volta non puo' in alcun modo dar luogo a recidive del varicocele.Piuttosto,non e' detto che operare e riopersre il varicocele possa migliorare il quadro seminale,molto depresso.I valori ormonali sono nella norma ?Cordialita'
[#2] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
TSH: 2,17
FT4: 1.08
FT3: 2.77
Tireoglobulina: 0.78
Anticorpi Antiperossidasi: 20.30*
Anticorpi antitireoglobulina: 9.90
CORE: Negativo
TBC TEST: Negativo

Vanno bene? Quindi posso prendere l'arginina anche se soffro di gastrite, reflusso ge, crohn? Meglio polvere o pastiglie visto la mia condizione?
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...intendevo FSH,LH,PRL,E2,Prolattina.L'arginiase vuole assumerla,l'assuma,per la palestra va bene.Cordialita'
[#4] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Dott. Izzo è arrivato l'esito dello spermiogramma:
Fluidificazione: Fisiologica
Aspetto: normale
Volume: 2.8
Ph: 7.2
Viscosità: normale
Cougolazione: presente

Spermatozoi: 92.000.000
Leucociti: 1000
Mobilità rapidamente progressiva (tipo 4): 20% (dopo 1ora) 20% (dopo 2 ore)
Mobilità debolmente progressiva (tipo 3): 15% (dopo 1ora) 15% (dopo 2 ore)
Mobilità in "situ" non progressiva (tipo1,2): 20% (dopo 1ora) 20% (dopo 2 ore)
Spermatozoi Immobili: 45% (dopo 1ora) 45% (dopo 2 ore)

Spermatozoi normali: 40%
Varianti fisiologiche: 30%
Spermatozoi abnormi: 30%

C'è la possibilità di "Fecondare" con questop esito? L'arginina potrebbe migliorare la quantità ma è la mobilità che mi preoccupa cosa si può fare?

[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ribadendo che ila correzione del varicocele va cosiderata terpeutica,il quadro clinico va gestito da un esperto andrologo.Lo spermiogramma,comunque,non è tale da giustificare timori di infertilità ma,certamente,merita attenzione per il futuro.Cordialità.
[#6] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
caro lettore,

l'esame del liquido seminale mostrerebbe una capacità fecondante anche se non ottimale.
L'uso della arginina per migliorare la motilità degli spermatozoi venne proposta decenni fa pensando che tale aminoacido potesse , attraverso meccanismi metabolici epatici, essre utile cosiì come la sostanza veniva utilizzata nei casi di deperimento rganico, per rafforzare il fisico prima degli esami scolastici, prima di prestazioni sportive.... alcuni anni fa si è visto che in effetti la arginina consente all'organismo di produrre grosse quantità di NO, sostanza con effetti positivi in tanti fenomeni, dalla vasodilatazione all'erezione.confermando le ipotesi di 20-30 anni prima
male non fa, ma non è un farmaco "risolutore"
Cari saluti
[#7] dopo  
Utente 182XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille quindi non è disastroso come pensavo, la capacità fecondante c'è per fortuna. Io allora assumerei l'arginina anche se potrebbe fare piccoli miglioramenti. Dott Izzo cosa intende per curare il varicocele in modo terapeutico? io mi sono operato è non ho più il varicocele ormai. Voglio solo "aiutarli" un pò con qualche integratore; ho letto su questo sito che vari pazienti hanno preso (spergin q10, fertilplus, dadavit ecc).
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...vuol dire che si operato per curare,chirurgicamente,una potenziale causa di riduzione della fertilità.Il ricorso ad integratori,antiossidanti etc.,va stabilito dallo specialista reale...Cordialità.