Utente 310XXX
Buongiorno,
Sto da qualche mese con il mio ragazzo e non riusciamo ad avere rapporti soddisfacenti..all'inizio sembra vada tutto bene, ma subito dopo la penetrazione il pene si ritrae e non si può quindi continuare.
Una cosa che non capisco è perchè invece con i rapporti orali non ci siano problemi e si riesca ad avere sempre un eiaculazione.
E' un argomento difficile e vorrei, se fosse possibile, far qualcosa per aiutarlo, come ci dobbiamo muovere?c'è qualcosa che si può fare prima di dover ricorrere ad una visita?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Cara signorina,
1) curi la contraccezione usando contraccettivi sicuri, che non siano il profilattico, abbiate tempo e spazio a disposizione, se nonostante questo il problema si presenta è molto probabile che sia un fattore ansioso. Eventualmente lo porti da collega e tranquillizzi il ragazzo. Una cosa: le partner non c' entrano mai o quasi con le difficoltà sessuali maschili. Facciamo tutto da noi dentro la nostra testa.
[#2] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
Grazie per le informazioni Dr.Cavallini..speriamo passi, ed in caso, come da lei detto, ci rivolgeremo ad uno specialista.