Utente 297XXX
Sono stato circonciso da piccolo... verso i 4/5 anni per motivi strettamente medici. Il problema è che sono passati più di 14 anni e la cicatrice è rimasta. La pelle non si è distesa e sono presenti 3 "merletti" o "salsicciotti" e altre imperfezioni. Il motivo non so a cosa sia dovuto, dato che a detta degli altri circoncisi non si sono presentati problemi simili. Sono veramente stanco e amareggiato da tutto ciò. Quel che volevo sapere è se secondo voi sia possibile sottoporsi a un secondo intervento per togliere le cicatrici e distendendo la pelle senza lasciare segni. E fattibile? O in quella zona non possono essere effettuate tali operazioni? Attendo risposte, grazie.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,al Suo quesito risponderei che un intervento di chirurgia plastica possa risolvere il quadro obiettivo in senso favorevole ma,non potendo vedere di persona,rimane un esercizio di fantasia inutile e potenzialmente furoviante e,quindi,dannoso.Cordialità.