Utente 310XXX
Buongiorno, è da questa mattina che sento un senso di affanno nel respirare e mi sento molto stanco.
Credo che i miei problemi siano iniziati venerdi e sabato dove ho giocato 2 partite di calcio in 2 giorni, il giorno seguente con mio stupore non avevo nessun sintomo di fatica anzi mi sentivo veramente bene ma comunque sono rimasto a riposo.
Poi ieri sera sono andato in palestra dove ho aumentato i carichi di lavoro e ho sforzato parecchio i muscoli.
Poi prima di addormentarmi ho sentito delle leggere fitte come fossero punture sullo sterno, precisamente sul fianco destro ma non ci ho dato molto peso.
Ho dormito 5 ore circa e quando mi sono svegliato il dolore era ancora presente e l'ho sopportato fino a metà mattina poi è scomparso e sono subentrati dolori ai muscoli che ho allenato ieri.
Fin qui tutto normale però da stamattina avverto un grosso senso di stanchezza, mi sento girare la testa e mi manca l'aria.
Non riesco a capire il perchè di questa cosa non mi è mai successo, sabato durante la partita ho preso una forte gomitata al centro del petto ma dubito per quanto potesse essere duro il colpo che mi possa creare problemi dopo 2 giorni, però non si sa mai.
Vorrei sapere da cosa può derivare questo senso di stanchezza e mancanza d'aria, se può essere causato da quella gomitata o dal fatto che in 4 giorni ho fatto 2 partite e una seduta molto intensa in palestra o da altro.
Ps. Stasera avrei un'altra partita, mi conviene giocare?
Grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Credo che le convenga un pò di riposo...se poi il problema non passa è opportuno rivolgersi al suo medico di fiducia.
Saluti