Utente 275XXX
salve, prendo la pillola yaz da quasi 2 mesi (finisco il blister giorno 12/07). Ho iniziato a prenderla per curare una cisti all'ovaio che si è subito assorbita e volevo continuare a prenderla come anticoncezionale. Da qualche giorno però avverto dei formicolii alle gambe e ai piedi e oggi anche al braccio e alla mano. Li avverto la mattina appena sveglia, non sono molto "forti" ma comunque si avvertono. Volevo sapere se è possibile che in soli due mesi di assunzione ci siano problemi di circolazione o addirittura pericolo di trombosi. Dovrei sospendere o cambiare tipo di pillola? GRAZIE
[#1] dopo  
Dr. Lucio Piscitelli
52% attività
20% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
CON I LIMITI DI UNA VALUTAZIONE A DISTANZA

Gentile Utente,
la prescrizione della "pillola" viene normalmente fatta precedere da uno screening ematologico volto alla ricerca di eventuali condizioni di trombofilia che ne controindicherebbero l'assunzione.
Un evento trombotico si manifesta con segni e sintomi per lo più relativamente evidenti e che, con i suddetti limiti, non sembrerebbero riferibili a quanto da Lei lamentato.
Un controllo del Suo medico potrebbe in ogni caso essere opportuno.
[#2] dopo  
Utente 275XXX

Iscritto dal 2012
salve, vorrei il suo parere sul risultato degli esami del sangue : proteina C 113,5 - proteina S 67,5 - fibrinogeno 278 - tempo di trombina 11,8 - attività 109,5 - I.N.R. 0,96 - PTT 30,4 - antitrombina III 87,9. Con questi valori è indicato continuare l'assunzione dell'anticoncezionale? GRAZIE