Utente 260XXX
Buongiorno,ho 42 anni e sonoalta 1.62 cm,ed il mio peso e di 76.5 Kg.
E da una settimana che accuso un dolore prima al petto in alto verso la gola e alla spalla sinistra poi da un paio di giorni solo al petto in alto.Venerdi 28 giugno e lunedi 1 luglio mi sono recata al pronto soccorso perchè accusavo questi dolori ininterrottamente soprattutto mi davano fastidio se premevo con la mano che si attenuavano un pochino dopo aver preso una tachipirina.Come aceennavo al PS mi hanno fatto ECG esito normale per entambi,enzimi cardiaci nella norma (<5),mioglobina (24 la prima volta e 21 la seconda) ecoscopia normale cinetica biventricolare,lieve tendenza al prolasso mitralico sezioni dx nei limiti pericardio normale aorta normale.conclusioni sintomatologia di origine non cardiogena.non segni di angor.premetto che soffro di ernia jatale da circa un anno.ieri sono stata dal mio medico curante con l'esito del pronto soccorso il quale mi avrebbe prescritto appena ricompaiono i dolori un cp di Carvasin 5 mg sublinguali.
il mio quesito che le pongo ,questo mio fastidio che provo al petto ,sembra piu un fastidio a livello superiore che a volte mi provoca come una senzazione alle mandibole di informicolamento che poi passa,sono dovuti al cuore visto che le due visite al pronto soccorso non parlano di problemi cardiaci o a altre patologie,inoltre a volte ho come senzazione di un nodo in gola.esistono patologie del cuore che anche se con l'ECG e ecoscopia negative possono nascondere possibili infarti?Premetto oltre che sono un tipo un pò ansioso.
La ringrazio per la sua attenzione e le invio cordiali saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente
la mia opinione personale è che non c'è motivo perchè lei continui a pensare di avere problemi cardiaci...E' l'ansia il suo vero problema ed è quella che deve curare e bene.
Saluti cordiali
[#2] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno,la ringrazio molto per la sua risposta,quindi posso stare tranquilla per quanto riguarda il cuore, e come da suo consiglio mi rivolgerò al mio medico per farmi consigliare una cura per l'ansia,Ancora mille grazie e cordiali saluti.
[#3] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
buongiorno,scusi se la disturbo ancora,mi sono recata dal mio medico curante spiegandogli che i miei sintomi compaiono ancora,i dolori al petto a volte come fitte a volte come senzazione di bruciore, la mancanza di respiro ,la senzazione di nodo alla gola con a volte tipo sudorazione e malessere generale,ed il mio medico mi ha detto di provare quando succede il carvasin sublinguale,il mio dubbio è se non sono affetta da patologie cardiologiche ,non è che prendendo di prova questa compressa visto che mi ha detto che è un vasodilattatore possa avere altre reazioni o mi faccia male?il mio medico vuole che lo provi perchè dice che alcune patologie cardiache non si riscontrano neppure con l'ECG e l'ecoscopia,è vero questa affermazione?grazie ancora e cordiali saluti.
[#4] dopo  
Dr. Mariano Rillo
48% attività
20% attualità
20% socialità
LATINA (LT)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2012
Gentile utente, pur rispettando l'opinione del suo medico di fiducia, non concordo con certe affermazioni, nè con la somministrazione del farmaco consigliato a scopo diagnostico (i falsi positivi o negativi sono molto alti)....C'è la possibilità di eseguire test diagnostici più affidabili, ma questo se mi consente non può deciderlo se non un medico specialista ed è per questo che, se proprio vuole star tranquilla, ne scelga uno di sua fiducia e lasci decidere a lui sul da farsi....
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 260XXX

Iscritto dal 2012
Buongiorno la ringrazio moltissimo per la sua cortese risposta che mi ha molto rassicurato.
Grazie e cordiali saluti.