Utente 160XXX
Buongiorno! Lo scorso inverno, avendo accusato sintomi quali stanchezza, sonnolenza, apatia ho fatto le analisi del sangue (aprile) ed era emerso che la mia ferritina era bassa (7). Sotto consiglio del medico di famiglia ho preso un integratore che poi ho smesso dopo una quindicina di giorni per problemi intestinali. Pochi giorni fa ho fatto le analis una seconda volta e questi sono i valori emersi:

-Sideremia: 66,23
-Ferritina:10,8
-WBC: 7,0
-NEU: 2,8 40,3%
-LYM: 3,3 47,4%
-MONO: 0,5 7,5%
-EOS: 0,3 3,7%
-BASO: 0,1 1,2%
-RBC: 4,46
-HGB: 13,5
-HCT:40,2%
-MCV: 90,1
-MCH: 30,2
-MCHC: 33,5
-RDW: 13,5%
-PLT: 187
-MPV: 7,2
-PCT: 0,14%
-PDW: 16,4 10(GSD)

Inoltre ho un ciclo estremamente lungo e abbondante e proprio in questi giorni che lo sto avendo mi sento sempre stanca, sonnolente, apatica...in più è estate e dovrei studiare per i test di ammissione del prossimo anno e non ho voglia anche se sono sempre stata una studentessa molto motivata.
Aspetto un vostro consulto e magari qualche consiglio per cercare di eliminare questa stanchezza.

Grazie mille
[#1] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Più che la ferritina bassa quel che conta sono i valori emoglobinemici e dell'ematocrito,
nel suo caso normali,
pertanto non è teorizzabile una anemia.

Valuti con il suo medico la possibilità di un'origine organica diversa (es. ipertiroidismo, ipotensione arteriosa, etc.) o psicogena della sua sintomatologia.

Cordialmente
[#2] dopo  
Utente 160XXX

Iscritto dal 2010
Grazie mille dottore!! ;)
[#3] dopo  
Dr. Francesco Quatraro
52% attività
12% attualità
20% socialità
ACQUAVIVA DELLE FONTI (BA)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2012
Si figuri.

Prego