Utente 310XXX
extrasistole ventricolari. Holter ECG ritmo sinusale FC media83 bmp, FCminima 56 bpm alle ore 4:55. FC massima 137 bmp alle ore14:45. 8199BEV monomorfi, 66 eventi di trigeminismo, 1BESV. Assenza di pause superiori a 2.5secondi. Test da sforzo al cicloergometrico,test masssimale per frequenza negativo per segni e sintomi di ischemia inducibile ai carichi di lavoro esplorati e per la comparsa di aritmie maggiori.Regolare incremento e decremento cronotropo e pressorio.Alcuni BEV in basale e al I stadio.Buona tolleranza allo sforzo. Ecocardiogramma Ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie con buona funzione sistolica globale.Atrio sinistro di normali dimensioni. Ventricolo destro di normali dimensioni con aspetto trabecolato dall'apice. PA 100/70.Toni cardiaci ritmici,assenza di soffi patologici. Al torace MV fisiologico,non stasi.Non edemi declivi. Devo assumere farmaci perchè le extra sono pericolose,potrebbe evolversi in un 'aritmia mortale, oppure non prendo nulla? I 66 EVENTI DI TRIGEMINISMO sono pericolosi? Sono preoccupata perchè non so se fare sport,palestra,per la corsa fino a quanto posso spingere? Ho fatto analisi tiroide tutto bene.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mancano i valori degli spessori parietali. Il fatto che le aitmie venticolari che sono state segnalate all holter scompaiano sotto sforzo è tranquillizzante.
Per cio che concerne la corsa e la attivita sportiva le consiglio di non oltrepassare l 85% della sua frequenza massimale teorica.
Arrivederci
[#2] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottor cecchini per ever risposto.Le misure Ecocardiogramma ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie SIV 0,9 cm, VStd 4,9cm, PPd 0,9cm con buona funzione sistolica globale FE 60% e segmentaria. Atrio sinistro di normali dimensioni 40mm, LAVI 25 ml/m2. Radice aortica di calibro regolare 32 mm con valvola tricuspide realizzante normale apertura sistolica. Apparato valvolare mitralico di normale morfologia.Ventricolo destro di normali dimensioni,con aspetto trabecolato dell'apice TAPSE 27 mm, rapp INf/ao 24/28 mm, LAX 74mm,SAX 27mm. Pericardio indenne. VCI nei limiti.Al color doppler pattern transmitralico normale E/Ea 4,7. Assenza di soffi patologici.Toni cardiaci ritmici. Al torace MV fisiologico,non stasi.Non edemi declivi.Sono 9 mesi ke ho provato varie cure per le extrasistole cardicor,almarhitm,sotalolo,atenololo, sempre 1/4mattina e sera ma ho dovuto smettere al secondo giorno,le medicine mi fanno venire il doppio di extra con palpitazioni anche perchè ho la pressione100/70, e mi scendeva ancora di più. Le extra non le avverto sempre,non mi danno enorme fastidio,ci convivo.Per il tipo di extra ventricolari che ho vorrei sapere se ho bisogno di medicine visto che ne ho 8199 in 24 ore, rischio di morire o peggiorare oppure è meglio stare senza cura.Se il mio cuore è sano perchè ha i battiti scompensati?I dottori che mi hanno vista sono divisi a metà chi dice di non prendere nulla,altri danno compresse.In 2 parti cesareo che ho avuto 5anni fa e 3 anni fa non se ne sono accorti di questo problema,poteva succedermi qualcosa.Secondo me morirò giovane.In attesa di sua risposta,la ringrazio.
[#3] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottor cecchini per ever risposto.Le misure Ecocardiogramma ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie SIV 0,9 cm, VStd 4,9cm, PPd 0,9cm con buona funzione sistolica globale FE 60% e segmentaria. Atrio sinistro di normali dimensioni 40mm, LAVI 25 ml/m2. Radice aortica di calibro regolare 32 mm con valvola tricuspide realizzante normale apertura sistolica. Apparato valvolare mitralico di normale morfologia.Ventricolo destro di normali dimensioni,con aspetto trabecolato dell'apice TAPSE 27 mm, rapp INf/ao 24/28 mm, LAX 74mm,SAX 27mm. Pericardio indenne. VCI nei limiti.Al color doppler pattern transmitralico normale E/Ea 4,7. Assenza di soffi patologici.Toni cardiaci ritmici. Al torace MV fisiologico,non stasi.Non edemi declivi.Sono 9 mesi ke ho provato varie cure per le extrasistole cardicor,almarhitm,sotalolo,atenololo, sempre 1/4mattina e sera ma ho dovuto smettere al secondo giorno,le medicine mi fanno venire il doppio di extra con palpitazioni anche perchè ho la pressione100/70, e mi scendeva ancora di più. Le extra non le avverto sempre,non mi danno enorme fastidio,ci convivo.Per il tipo di extra ventricolari che ho vorrei sapere se ho bisogno di medicine visto che ne ho 8199 in 24 ore, rischio di morire o peggiorare oppure è meglio stare senza cura.Se il mio cuore è sano perchè ha i battiti scompensati?I dottori che mi hanno vista sono divisi a metà chi dice di non prendere nulla,altri danno compresse.In 2 parti cesareo che ho avuto 5anni fa e 3 anni fa non se ne sono accorti di questo problema,poteva succedermi qualcosa.Secondo me morirò giovane.In attesa di sua risposta,la ringrazio.
[#4] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
grazie dottor cecchini per ever risposto.Le misure Ecocardiogramma ventricolo sinistro di normali dimensioni cavitarie SIV 0,9 cm, VStd 4,9cm, PPd 0,9cm con buona funzione sistolica globale FE 60% e segmentaria. Atrio sinistro di normali dimensioni 40mm, LAVI 25 ml/m2. Radice aortica di calibro regolare 32 mm con valvola tricuspide realizzante normale apertura sistolica. Apparato valvolare mitralico di normale morfologia.Ventricolo destro di normali dimensioni,con aspetto trabecolato dell'apice TAPSE 27 mm, rapp INf/ao 24/28 mm, LAX 74mm,SAX 27mm. Pericardio indenne. VCI nei limiti.Al color doppler pattern transmitralico normale E/Ea 4,7. Assenza di soffi patologici.Toni cardiaci ritmici. Al torace MV fisiologico,non stasi.Non edemi declivi.Sono 9 mesi ke ho provato varie cure per le extrasistole cardicor,almarhitm,sotalolo,atenololo, sempre 1/4mattina e sera ma ho dovuto smettere al secondo giorno,le medicine mi fanno venire il doppio di extra con palpitazioni anche perchè ho la pressione100/70, e mi scendeva ancora di più. Le extra non le avverto sempre,non mi danno enorme fastidio,ci convivo.Per il tipo di extra ventricolari che ho vorrei sapere se ho bisogno di medicine visto che ne ho 8199 in 24 ore, rischio di morire o peggiorare oppure è meglio stare senza cura.Se il mio cuore è sano perchè ha i battiti scompensati?I dottori che mi hanno vista sono divisi a metà chi dice di non prendere nulla,altri danno compresse.In 2 parti cesareo che ho avuto 5anni fa e 3 anni fa non se ne sono accorti di questo problema,poteva succedermi qualcosa.Secondo me morirò giovane.In attesa di sua risposta,la ringrazio.
[#5] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
L ecografia che lei riporta è normale. Le aritmie che lei riferisce non sono pericose.
Se gli effetti collaterali della terapia sono stati cosi vistosi non vedo motivo di insiste in una terapia farmacologica.
Si tranquillizzi
[#6] dopo  
Utente 310XXX

Iscritto dal 2013
buonasera dottore,sono contenta che mi abbia risposto. Anche se le extrasistole ventricolari non sono pericolose, alcuni dei medici ke mi hanno vista dicevano ke erano troppe 8199 extra nell'holter per farle diminuire o sparire mi danno le compresse anke per precauzione perchè ora ho 33 anni e il cuore sta bene, ma fra 10 o 15anni se il cuore deve sopportare questa aritmia continua non si sa ke succede.Lei ha letto il mio holter è normale o c'e qualcosa ke non va?Lei cosa mi consiglia?L'aritmologo mi disse addirittura dell'ablazione,ma non so se ha ragione o meno,è sempre un dubbio.La paura è sempre la stessa il mio cuore mi abbandonerà prima o poi con o senza una cura.
[#7] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Che il suo cuore un giorno o l altro si fermera è evidente. Anche il mio, quello dei miei figli, di chiunque.
Benche il numero delle sue extrasistoli non sia basso, il tipo di aritmie che le descrive non necessitano certo di ablazione.
Si tranquillizzi