Utente 310XXX
Buongiorno,

un paio di settimane fa ho avuto un rapporto sessuale protetto dall'inizio alla fine con una prostituta. Il preservativo è stato inossato correttamente e non ho notato rotture visibili al termine del rapporto. Nei giorni seguenti ho notato però un rossore sull'asta del pene. Una striscia rossa che lo percorre tutto, ad esclusione del glande. La pelle in questa striscia è un pò rugosa.
A distanza di 2 settimane questo rossore non è calato. Non brucia particolarmente ma sento che la pelle è più sensibile.
Potrebbe essere causato da un infezione virale/batterica o semplicemente si tratta di un danno "meccanico"?

grazie mille

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Carlo Maretti
40% attività
20% attualità
16% socialità
PIACENZA (PC)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Gent.mo utente

è difficile stabilirlo senza prima averlo visto e per questo le consiglio una visita almeno presso il suo medico di base, che valutata la situazione le indicherà se consultarsi anche con lo specialista, tuttavia se si trattasse di una irritazione segua dei lavaggi con un sapone a pH neutro e se si attenuasse fino a scomparire può evitare la visita.

Un cordiale saluto