Utente 309XXX
Salve e grazie in anticipo. Ho avuto un rapporto protetto con una ragazza, dopo l'eiaculazione che è avvenuta correttamente senza rottura del preservativo abbiamo deciso di rifarlo dopo una decina di minuti. La seconda volta nel mettermi un nuovo preservativo ho toccato inavvertitamente il glande e subito dopo il preservativo dal lato esterno per mettermelo, quindi il lato che entra in contatto con la ragazza. La mia paura è di aver trasportato spermatozoi del precedente rapporto sul lato esterno del preservativo. Vorrei poi chiedere se il rischio fosse alto in un secondo rapporto dopo prima eiaculazione nel mettere al contrario il profilattico e rigirarlo subito con conseguente penetrazione, grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,allontani le paure e viva sereno,in quanto il pericolo di una gravidanza e' pari a zero. Cordialita'