Utente 693XXX
Buon giorno,sono Martina do Roma. (sono straniera -perdonate la grammatica)Io e mio marito siamo cercando di avere figlio gia 5 anni. Lui ha varicocele di terzo grado, che hanno scoperto quando era militare. si e andato operare ma dottore nion ha trovato vena???????
Io sono rimasta incinta anno scorso in febraio ma la gravidanza non procedeva bene - si sono yvilupate 2 camere gestazionali ma nesun bambino.
Abiamo fatto spermiogramma. Ci potete spiegare cosa dice - Mio marito ha 38 anni. grazie.

Spermiogramma
Caratteri chimico-fisici
Volume...........................................3,6
PH..................................................8,2
Aspetto..........................................proprio
Viscosita’.......................................nei limiti
Fluidificacione a 45’.....................fisiologica
Esame microscopico
Concentrazione nemaspermica......5.300.000
Conta nemaspermica/eiaculato......19.080.000

Motilita’ alla 2 ora: 30

Retilinea veloce.................10
Retilinea lenta....................10
Discinetica.........................10
Agitatoria in loco...............0
Motilita’ alla 4 ora: 20
Retilinea veloce.................5
Retilinea lenta....................10
Discinetica.........................5
Agitatoria in loco...............0

...........................................................
Morfologia nemaspermica(400x)
Forme tipiche................................23
Forme atipiche..............................77(*)
Leucocity......................................500.000
Emazie .........................................ASSENTI
Cellule germinali..........................PRESENTI
Cellule epiteliali...........................RARE
Zone di spermioagglutinazione....ASSENTI
Giorni di astinenza sessuale:........4
Osservazioni.................................(*) atipie di tipo misto

habbiamo capito che ce piu di un valore fuori norma ma quanto sono importanti non sapiamo. grazie per la risposta

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
0% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 40
Iscritto dal 2006
Esatto cara signora esistono dall'esame riportato più problematiche che concorrono ad una diminuzione delle percentuali di fertilità: si tratta di una oligoastenoteratospermia ovvero diminuzione del numero di cellule, alterazione della forma e della motilità di esse. A quanto pare però il problema non è solo del marito ma della coppia visto l'esito non felice della precedente gravidanza. A mio parere dovreste farvi seguire da un centro che si occupa di fertilità dove ci sia un bravo urologo/andrologo. Suo marito potrebbe essere rioperato di varicocele per risolvere almeno quella situazione e poi potrebbero essere necessarie delle terapie di supporto con farmaci biostimolanti la produzione di cellule spermatiche, ma tutto ciò va indicazto da un emdico.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
SCara lettrice ,
se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino. Un altro consiglio infine ,se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema come il vostro, è quello di consultare il nuovo forum sull'Infertilità nel sito www.madreprovetta.org.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it