Utente 693XXX
Buon giorno,sono Martina do Roma. (sono straniera -perdonate la grammatica)Io e mio marito siamo cercando di avere figlio gia 5 anni. Lui ha varicocele di terzo grado, che hanno scoperto quando era militare. si e andato operare ma dottore nion ha trovato vena???????
Io sono rimasta incinta anno scorso in febraio ma la gravidanza non procedeva bene - si sono yvilupate 2 camere gestazionali ma nesun bambino.
Abiamo fatto spermiogramma. Ci potete spiegare cosa dice - Mio marito ha 38 anni. grazie.

Spermiogramma
Caratteri chimico-fisici
Volume...........................................3,6
PH..................................................8,2
Aspetto..........................................proprio
Viscosita’.......................................nei limiti
Fluidificacione a 45’.....................fisiologica
Esame microscopico
Concentrazione nemaspermica......5.300.000
Conta nemaspermica/eiaculato......19.080.000

Motilita’ alla 2 ora: 30

Retilinea veloce.................10
Retilinea lenta....................10
Discinetica.........................10
Agitatoria in loco...............0
Motilita’ alla 4 ora: 20
Retilinea veloce.................5
Retilinea lenta....................10
Discinetica.........................5
Agitatoria in loco...............0

...........................................................
Morfologia nemaspermica(400x)
Forme tipiche................................23
Forme atipiche..............................77(*)
Leucocity......................................500.000
Emazie .........................................ASSENTI
Cellule germinali..........................PRESENTI
Cellule epiteliali...........................RARE
Zone di spermioagglutinazione....ASSENTI
Giorni di astinenza sessuale:........4
Osservazioni.................................(*) atipie di tipo misto

habbiamo capito che ce piu di un valore fuori norma ma quanto sono importanti non sapiamo. grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Esatto cara signora esistono dall'esame riportato più problematiche che concorrono ad una diminuzione delle percentuali di fertilità: si tratta di una oligoastenoteratospermia ovvero diminuzione del numero di cellule, alterazione della forma e della motilità di esse. A quanto pare però il problema non è solo del marito ma della coppia visto l'esito non felice della precedente gravidanza. A mio parere dovreste farvi seguire da un centro che si occupa di fertilità dove ci sia un bravo urologo/andrologo. Suo marito potrebbe essere rioperato di varicocele per risolvere almeno quella situazione e poi potrebbero essere necessarie delle terapie di supporto con farmaci biostimolanti la produzione di cellule spermatiche, ma tutto ciò va indicazto da un emdico.
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
SCara lettrice ,
se desidera comunque avere più informazioni su questi temi potrebbe essere utile leggere il manuale , scritto dalla dra Elisabetta Chelo , "Quando i figli non arrivano" , CIC edizioni internazionali , Roma , oppure il bel libro di Pier Luigi Righetti e Serena Luisi "La procreazione assistita" Bollati Boringhieri editore srl, Torino. Un altro consiglio infine ,se vuole confrontarsi e conoscere altre situazioni o coppie con un problema come il vostro, è quello di consultare il nuovo forum sull'Infertilità nel sito www.madreprovetta.org.
Auguri ed ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
www.centromedicocerva.it