Utente 311XXX
Salve, sono un ragazzo disabile di 36 anni causa incidente stradale nel 2001, con lesione midollare D5-D7. Per avere un rapporto completo con la mia compagna ho usato nei primi anni il Caverject da 10Mcg.
Dopo visita andrologica da qualche anno uso il Cialis da 20mg con il quale non ho mai avuto problemi e ottime erezioni durature. Nell'ultimo mese mi sono lasciato andare ad un periodo di masturbazione forse eccessivo e ora trovo delle difficoltà ad avere una buona erezione anche con l'uso del Cialis e non so se questo possa essere collegato. (Nella mia patologia so benissimo che il fattore psicologico non centra più ovviamente avendo la lesione midollare.)
Mi sembra che il pene sia diventato più voluminoso ed al tatto mi sembra più spugnoso e non riesco più a mantenere la qualità dell'erezione che avevo prima in quanto il pene tende a piegarsi.
Posso dirvi che il mio pene in erezione misura 13cm di diametro e circa 18 di lunghezza.
Visto che io non ho la sensibilità al dolore non saprei dirvi se ho avuto erezioni prolungate durante la notte tali da provocare priapismo.
Vorrei avere un consiglio da voi per sapere come posso comportarmi e se posso fare qualche esame specifico per vedere se fisicamente il pene è apposto.
Secondo voi è il caso di lasciare a riposo il pene senza avere rapporti per un periodo?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signoe,
sarebbe il caso di una valutazione ormonale ed ecodoppler basale e dinamico del problema e vediamo che salta fuore, di concerto con il suo andrologo di rioferimento: ovvio.
[#2] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
La ringrazio della risposta rapida. L'unica visita dall'andrologo l'ho fatta all'unità spinale di Montecatone che però mi risulta scomoda.
Vedo che lei esercita anche nel paese di Albignasegno molto vicino a me.
Sarebbe possibile eseguire i suddetti esami da lei?
Grazie ancora.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
La ringrazio della fiducia, ma a albignasego non ho ecodoppler a disposizione, mentre lo ho nelle altre mie sedi.
[#4] dopo  
Utente 311XXX

Iscritto dal 2013
Beh sono sempre più vicine di quella in cui ho fatto l'unica visita.
Se le altre sedi sono accessibili in carrozzina ben venga.
La contatto sul suo sito per avere un appuntamento?
Grazie
[#5] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
ok la ringrazio, sono in ferie la prox settimana, la più accessibile in carrozzina è Bologna (martedì e sabato mattina) o verona, mercoledì mattina